Skoda Superb Vs Mazda6 Sfida fra station wagon

Skoda Superb Vs Mazda6
Sfida fra station wagon
Chiudi
 

Due centimetri in più di lunghezza, tre di statura, appena uno di passo. Non c’è che dire: le misure di Skoda Superb Wagon e Mazda6 Wagon sono maledettamente simili. Eppure, basta un rapido sguardo alle silhouette per cogliere tutte le differenze. La linea sportiveggiante della giapponese, qui in allestimento Exceed con cerchi da 19" e il 2.2L Slyactiv-D si contrappone alla solidità da familiare tradizionale della ceca in versione Elegance, seduta su “ruotine” da 17" e con il 2.0 TDI da 170 CV, tutta concentrata sullo spazio interno. La qualità è alta su entrambe le auto in prova: versioni molto ben equipaggiate, con i turbodiesel più potenti e cambi automatici. Ma vediamole nel dettaglio.

Equipaggiamento contro versatilità. La Superb, alla fine, è rimasta molto simile alla prima edizione, di cui conserva l’impianto generale. Certo, sono cambiati tanti dettagli, però le linee fondamentali sono le stesse e ora s’è arricchita di dispositivi elettronici come l’assistenza al parcheggio, lo Start&Stop e il sistema di recupero di energia in frenata. Mancano all'appello, cruise control attivo, radar, frenata automatica e avviso di salto involontario di corsia, tutte cose che la Mazda6 offre e, per di più, di serie sull’allestimento Exceed.

Abitabilità. Il vero “plus” della Skoda, da sempre, è lo spazio nell’abitacolo. Chi si accomoda dietro può allungare le gambe come su una limousine, appoggiando il gomito sul bracciolo centrale. Vista la diversa distribuzione degli spazi, verrebbe da pensare che la capacità del bagagliaio sia a favore della Mazda. Ma non è così. Anzi, il vano è proprio l’altro punto forte della Superb: grande, ben rifinito e con una capienza record nonostante la presenza della ruota di scorta nel sottofondo (mentre la Mazda6 è dotata solo di kit di riparazione).

Come vanno. Seduti al volante la posizione è quasi identica, come le distanze dall’asfalto e dal fondo dell’auto. Con una situazione di sostanziale parità quanto a motori e prestazioni (anche se il 2.2 Mazda sale più in alto e spinge un po’ di più rispetto al 2.0 TDI della Skoda), le maggiori differenze riguardano assetto, sterzo e cambio. La Mazda 6 si dimostra fin troppo rigida per essere una familiare, ma è in grado di ridurre al minimo il rollio per garantire un comportamento più reattivo. Si lascia guidare in modo brillante e sa farsi apprezzare dagli appassionati, anche se il volante - pur diretto e preciso - risulta troppo leggero e un pochino vuoto al centro. Il biturbo spinge forte ed è ben assecondato dall’automatico a sei marce, non velocissimo, ma sempre all’altezza delle aspettative. La ceca, invece, è più votata al confort che alle prestazioni e riesce a superare con disinvoltura le asperità dell'asfalto. Quanto alla trasmissione, il Dsg risulta molto efficace: si può viaggiare con un filo di gas e con cambiate morbidissime o selezionare S per tenere su il motore, pronto a rapide cambiate e scatti senza tentennamenti. Per entrambe, le percorrenze risentono dello stile di guida, ma in generale si dimostrano poco assetate. Il 2.2 della Mazda, in particolare, sorprende da questo punto di vista, grazie al basso rapporto di compressione: consuma poco a tutte le andature.

In sintesi. Look sportivo e moderno, persino per una station di dimensioni importanti, oppure poche emozioni, ma tanto spazio a bordo? Il problema non è di facile soluzione, ma invece di cavarcela con un “de gustibus” abbiamo cercato di sottolineare pregi, tanti, e difetti, pochi, di queste due vetture. La Superb, che ci aveva impressionati fin dalla prima versione, ora ha più elettronica di bordo, ma rimane distante da vetture più tecnologiche, come appunto la Mazda6. La giapponese è più sportiveggiante, ma alla fine le prestazioni sono più o meno le stesse. Il suo vero punto a favore, in effetti, è il prezzo: con un equipaggiamento di serie più completo, costa 2.500 euro in meno della ceca.

Redazione prove su strada

Pregi e difetti

SKODA Superb 2ª serie Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.

Pregi

Spazio Tra le station wagon, è in assoluto quella che offre più centimetri a chi viaggia dietro
Confort Abitacolo silenzioso e ben protetto dalle asperità stradali.

Difetti

Prezzo La versione top, dotata di cambio automatico Dsg, è cara.
Garanzia Nel confronto con le orientali, emerge come sempre la durata inferiore della copertura al minimo di legge.



MAZDA Mazda6 station Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed

Pregi

Consumo Molto contenuto. Ottime percorrenze
Motore Spinge forte. Bene anche ai bassi regimi

Difetti

Sospensioni Faticano ad assorbire le sconnessioni
Console troppi tasti confondono



leggi tutto

Dati & prestazioni

 
SKODA Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.
  • SKODA Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.
MAZDA Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed
  • MAZDA Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed
Velocità
Massima
214.0 km/h
216.046 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
8.2 s
8.0 s
400M DA FERMO
16.0 s
15.9 s
1KM DA FERMO
29.6 s
29.2 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
8.1 / 8.8
7.9 / 8.7
1 KM DA 70 KM/H
26.6
26.4
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
0.0 m
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
18.0 km/l
19.2 km/l
AUTOSTRADA
15.4 km/l
15.9 km/l
CITTÀ
15.0 km/l
16.3 km/l

Pagelle

 
SKODA Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.
  • SKODA Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.
  • MAZDA Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed
MAZDA Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed
  • SKODA Superb 2.0 TDI CR 170 CV DSG Wag. Eleg.
  • MAZDA Mazda6 2.2L Skyact.-D 175 A/T Wag.Exceed
Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

Confronta queste auto

COMMENTI

  • Mazda tutta la vita. La Superb è migliorata...ma la Mazda6 è eccellente
  • Le vedremo in edicola?
  • Che macchine meravigliose! Avrei completato il confronto con la Volvo v70 2014, tre macchine secondo me al top in tutti i sensi.
  • Io sono un po' di parte, dopo due Mazda 6 di serie diverse e entrambe a mio parere auto eccellenti. A me la Superb sembra una versione aggiornata della FIAT Croma e non lo si prenda come un complimento. Vabbé l'affidabilità e le dotazioni (peraltro inferiori alla Mazda), ma anche l'occhio vuole la sua parte e la Skoda il mio occhi lo offende. Non che sia brutta, è talmente insignificante che non riesce neppure ad essere brutta. In realtà un po' sgraziata (vedi Croma) lo è, ma non abbastanza da poter arrivare ad essere guardata da chi le passasse accanto: è proprio invisibile.
  • Sono molto valide entrambe .., pero' la Skoda , dai veramente é noiosa la linea ..é troppo VW .., Mazda 6 per quanto rigurda il design , la linea é una spanna sopra alla Skoda...
  • Mazda tutta la vita!
  • Due ottime auto, più bella la Mazda, per me, ma entrambe molto ben spaziose e comode e costruite con cura e qualità, i prezzi non sono bassissimi, ma non sono nemmeno care. Come auto per il lavoro e i viaggi sono al top.
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona