Prove su strada

Honda Civic
La prova della 1.6 i-DTEC

Honda Civic
La prova della 1.6 i-DTEC
Chiudi

HONDA Civic 5p

Prezzo
29.900
Motore
L4 turbodiesel 1.597 cm3
Potenza
88 kW/120 CV
Alternative:
  • VOLKSWAGEN
    Golf 1.6 TDI 115CV 5p. Highline BMT
  • OPEL
    Astra 1.6 CDTi 110 CV S&S 5p. Innovation
  • PEUGEOT
    308 BlueHDi 120 S&S GT Line

Basta guardarla, per capire immediatamente che l'Honda Civic è un'auto fuori dagli schemi. Per il design, certo, ma soprattutto per le misure e le ambizioni: pur superando i 4,50 metri di lunghezza, la giapponese mette infatti nel mirino vetture assai più compatte, come la VW Golf, l'Opel Astra e la Peugeot 308, senza timore di sfidarle a viso aperto sui terreni della maneggevolezza, del piacere di guida e dei consumi. Confronti dai quali la Casa di Tokyo emerge molto bene, a partire proprio dalle percorrenze: già, perché con il nuovo millesei turbodiesel da 120 cavalli (l'unico a gasolio disponibile), la berlina mette tutti in riga sul fronte del portafoglio. Offrendo, al contempo, interessanti qualità dinamiche. Confronti dai quali la Casa di Tokyo emerge molto bene, a partire proprio dalle percorrenze: già, perché con il nuovo millesei turbodiesel da 120 cavalli (l'unico a gasolio disponibile), la berlina mette tutti in riga sul fronte del portafoglio. Offrendo, al contempo, interessanti qualità dinamiche.  

Honda Civic: la nostra prova della diesel che consuma come un'ibrida

Percorrenze record. Di per sé potrebbe già bastare, ma è proprio nel momento in cui si apprezzano le doti stradali che emerge un pensiero ulteriore e più dolce, quello del risparmio. E qui,  i numeri si spiegano da soli: con una media di 19,1 km/l, sostanzialmente ribadita anche in città, la Civic si pone al vertice della categoria e dell'alimentazione, passando a fil di litro le rivali spinte da cilindrate simili. Come la stessa Golf, con il millesei TDI, o la Mazda3 con lo Skyactiv-D di 1.5 litri (entrambe provate nel numero di novembre), che pure hanno messo a segno percorrenze notevoli.

2018-Civic-5

Infotainment migliorabile. Se da un lato la Civic può dunque fregiarsi del titolo di reginetta dei consumi, lo stesso non si può dire degli interni. Nei quali prevale, come da tradizione giapponese, la scuola dell'affidabilità e della durata piuttosto che quella della raffinatezza dei materiali, tanto cara ai costruttori europei. Nulla di nuovo, né di sconvolgente: caso mai, si può restare un po' spiazzati di fronte all'infotainment non proprio al passo con i tempi (d'altronde, si tratta di un ambito in cui l'obsolescenza è fulminea e non fa sconti); oppure, quando si scorrono le informazioni sul display del quadro strumenti digitale, esperienza non immediata anche per via dei tasti al volante, migliorabili sia nell'organizzazione sia nella funzionalità. Sono pecche in fondo modeste, alle quali ci si abitua in fretta: anche perché, proprio sul volante, si trovano i comandi dei validi sistemi di assistenza alla guida (tutti di serie), cui si ricorre spesso e volentieri. In particolare, la dotazione comprende un lane assist preciso, utile per migliorare il confort e la sicurezza durante i lunghi viaggi. Compiti che non spaventano per nulla la Civic: non a caso, oltre a vantare consumi da stradista, la giapponese offre parecchio spazio, sia per i passeggeri sia per i bagagli.  


Pregi e difetti

HONDA Civic 5p Civic 1.6 5p. Executive Premium

Pregi

Consumo. Non ci sono concorrenti capaci di fare meglio: il risparmio è assicurato.

Comportamento. Reattiva e affidabile, la Civic invita a guidare.

Difetti

Infotainment. Discreto navigatore: il resto, invece, dovrebbe essere svecchiato.

Ripresa. Non è male, ma si può chiedere qualcosa di più.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    201,8 km/h (IN VI)

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    4,3 s
  • 0-100 KM/H
    10,2 s
  • 0-130 KM/H
    17,4 s
  • 400M DA FERMO
    17,2 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    129,0
  • 1KM DA FERMO
    31,7 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    163,5

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    8,6 (IN VI)
  • 70-120 KM/H
    18,6 (IN VI)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    38,5 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    43,3 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    105,5 m

CONSUMI IN VI

  • 90 KM/H
    24,8 VI
  • 100 KM/H
    22,9 VI
  • 130 KM/H
    17,2 VI

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    20,3 km/l
    935 km
  • AUTOSTRADA
    18,0 km/l
    829 km
  • CITTÀ
    18,9 km/l
    871 km
  • MEDIA RILEVATA
    19,1 km/l
    876 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    28,6 km/l
    1.316 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    29.900 €
  • Motore
    1.597 cm³
  • Potenza Max
    88 kW (120 CV)
  • Consumi Omologato
    28,6 km/l
  • Consumi Rilevati
    19,1 km/l
  • Emissioni CO2 Omologato
    93 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    139 g/km

Pagelle

  • Abitabilità
    4.0
  • Accelerazione
    4.0
  • Accessori
    4.0
  • Assistenza alla guida
    4.0
  • Bagagliaio
    4.0
  • Cambio
    4.0
  • Climatizzazione
    3.5
  • Confort
    3.5
  • Consumo
    5.0
  • Dotazioni sicurezza/adas
    4.0
  • Finitura
    4.0
  • Freni
    4.5
  • Motore
    4.5
  • Plancia e comandi
    3.0
  • Posto guida
    4.5
  • Ripresa
    3.0
  • Sterzo
    4.5
  • Strumentazione
    3.0
  • Visibilità
    3.5
  • Infotainment
    3.0
  • Comportamento dinamico
    4.5

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su HONDA Civic


COMMENTI

  • Mi piace tantissimo, soprattutto dal punto di vista tecnico: è praticamente perfetta come vettura del segmento C. In più, ha una posizione di guida che "strega" appena ci si mette al posto guida: sportivissima! E tutto questo senza rinunciare, anzi, ad un'abitabilità e ad un bagagliaio almeno a livello di Golf. Ho portato la famiglia a vederla, perché la comprerei ieri (nonostante la mia Volvo V40 abbia meno di 2 anni). Mia figlia è inorridita solo a vederla, la mia compagna ha resistito fino a quando ha aperto una porta ed ha dato un'occhiata alla plancia. E direi che con questo ho detto tutto. Peccato.
  • bah..non mi sembra una percorrenza eccezionale per un´auto così piccola..io ho una skoda superb diesel da 150cv, faccio di media dall´acquisto 18 km/l, o hanno guidato molto sportivamente per avere consumi del genere o non mi sembra stupefacente..
  • Ancora con questi maledetti assassini diesel??? Dati SSNN parlano chiarissimo, migliaia di morti ogni anno per malattie respiratorie per il particolato prodotto dalla combustione del diesel oltrettutto puzzolente e asfissiante. E finiamola pure di propagandare il diesel con i soliti falsissimi dati di consumo , di percorrenza, e soprattutto di inquinamento. I cittadini sono arcistufi di essere presi per i fondelli!
     Leggi risposte
  • Comunque è chiaro che quella fanaleria non c'azzecca con una hatchback, deriva dalla berlina sedan e dalla coupè, molto più riuscite. Scura cambia un pò ed è meno evidente quel riempitivo di plastica nera (ridimensionatissimo nelle altre versioni).
  • Concordo inguardabile soprattutto nella vista posteriore e con dimensioni ormai quasi da segmento D. Cmq ottima auto a livello meccanico e anche ben rifinita. Il diesel pare ottimo, peccato che anche se è un e6D, come ogni diesel attuale se la compri ora è probabile che non la si possa tenere i canonici 8/10 anni...non per "colpa" Delle auto ma della crociata contro diesel.
  • Ottima automobile, peccato il design soprattutto della parte posteriore, per me orribile.
  • per quanto mi riguarda se la possono tenere... 30mila euro per questo obbrobrio sono un suicidio economico.... quanto ai consumi, alle qualità dinamiche, allo stile ed al piacere di guida, rimando alla 308 col nuovo 1.5 diesel senza indugio... non c'è storia per nessuna delle concorrenti
     Leggi risposte
  • 30k per una simile ciabatta a nafta?
     Leggi risposte
  • Concordo con chi dubita dei consumi calcolati. Col la mia i-DTEC 2.2 della versione precedente faccio i 18,05 km/l (calcolati sui 50.000 km percorsi, rifornimento x rifornimento, quindi valore esatto). O hanno usato il piede destro in modo allegro, molto allegro, con condizionatore a manetta e altri consumi elettrici attivi, o hanno commesso errori, o, al contrario, il motore non è poi così performante, e allora occorre dire le cose come stanno. In ogni caso qualcosa è anomalo. Personalmente prediligo la 4 porte: in caso, l'Insight potrebbe essere la prossima auto di famiglia
     Leggi risposte
  • La scorsa estate, alla presentazione di questa civic solo con motorizzazioni a benzina, scoppiai a ridere quando mi dissero che non la avrebbero fatta diesel… infatti...
     Leggi risposte
  • Ho letto la prova e sono rimasto deluso dai consumi, che mi sembrano quelli di un altro qualsiasi diesel, contrariamente alle percorrenze da record annunciate.
  • qualcuno sa se è prevista la versione station? In rete si fa fatica a trovare info
  • Hanno provato la 1.5 cvt a aprile 17
     Leggi risposte
  • Quest'auto meriterebbe un diesel con 180cv almeno, e dire che lo avevano. A proposito... è staa fatta la prova della 1.5 con 182cv?
     Leggi risposte
  • Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca