Prove su strada

Ford Fiesta vs Hyundai i20

Il confronto tra le 1.1 Gpl Titanium e 1.2 Econext Connect Line - VIDEO

Ford Fiesta vs Hyundai i20
Il confronto tra le 1.1 Gpl Titanium e 1.2 Econext Connect Line - VIDEO
Chiudi

FORD Fiesta Listino

Prezzo
€ 20.400
Motore
L3 benzina/Gpl 1.084 cm3
Potenza
55 kW/75 CV

HYUNDAI i20 5p Listino

Prezzo
€ 18.600
Motore
L4 benzina/Gpl 1.248 cm3
Potenza
54 kW/73 CV

Come la minigonna, l'alimentazione a Gpl è un evergreen, perché i costi di questo combustibile (complice una tassazione favorevole) sono sempre molto convenienti per chi fa tanta strada. Il prezzo, meno di 0,6 euro al litro, è imbattibile e ogni novità in arrivo fra i nuovi modelli, che non sono molti per la verità, viene sempre accolta con un certo successo. È il caso della Fiesta, che ha appena messo a listino una versione speciale con motore a tre cilindri aspirato in allestimento Titanium. Il prezzo inizialmente fa un po' impressione, ma niente paura: gli sconti sono abbondanti e per tutti.

A tutto gas: la Ford Fiesta sfida la Hyundai i20

Piccoli dettagli che contano. A tenerle testa c'è una Hyundai di pari rango, la i20, anch'essa trasformata direttamente dalla Casa (e quindi con la stessa garanzia di cinque anni delle sorelle). Ci sono differenze di allestimento, di motore e di serbatoio, ma le prestazioni sono più o meno equivalenti. La Fiesta, tuttavia, appaga di più l'occhio, perché l'impianto a gas è integrato meglio. Si sa che quasi tutte le auto a Gpl vengono "trasformate" dopo la fabbricazione con la sistemazione di un serbatoio toroidale (a forma di ciambella) al posto della ruota di scorta e con l'aggiunta di un impianto d'iniezione nel motore, nonché con un certo numero di spie e valvole. Nel caso della Fiesta, queste modifiche sono sostanzialmente le stesse della i20 (così come il costruttore dell'impianto Gpl, l'italiana BRC), ma si registra una maggiore cura per i dettagli: basti guardare l'indicatore di livello del Gpl, integrato nella strumentazione con tanto di computer di viaggio che mostra l'autonomia residua, oppure il tasto per la commutazione fra i due carburanti. In compenso la i20, avvantaggiata da un passo più lungo, ha potuto alloggiare una bombola più grande da 50 litri. Il serbatoio della benzina, poi, è superiore alla media (50 litri) e così l'autonomia complessiva della vettura è di quasi 1200 km.

confronto-hyundai-i20-ford-fiesta-gpl-10

Consumi, più alti, ma... Il Gpl non è un combustibile amico dell'ambiente più di quanto non lo sia la benzina o il gasolio, perché in fondo si tratta sempre di un derivato del petrolio, e non migliora il consumo, che anzi aumenta di circa un terzo: una conseguenza logica, visto che il contenuto energetico è inferiore a quello della verde del 30%. Il prezzo alla pompa, però, inferiore di due terzi, salva il conto economico, anche se l'impianto presenta un certo sovrapprezzo, fra i 1.000 e i 2.000 euro in più in genere rispetto al motore tradizionale. La Fiesta, di contro, ha un leggero vantaggio in città, mentre alle andature autostradali la richiesta di Gpl risulta equivalente. Nel complesso, considerando anche le differenze nel listino, viaggiare a Gpl con queste auto costa solo cinque euro per 100 km, contro i 10 euro della benzina.

confronto-hyundai-i20-ford-fiesta-gpl-33

Prestazioni, cambia poco. La bella notizia per i modelli molto aggiornati come le nostre due utilitarie, è che fra benzina e Gpl il divario di prestazioni è praticamente inavvertibile. Non sono due fulmini, anche perché i motori aspirati (rispettivamente 75 CV per la Fiesta e 73 CV per la i20) sono piuttosto pigri in basso, e il passaggio da 0 a 100 km/h richiede circa 14 secondi. Bisogna scalare una o due marce per ottenere una ripresa vivace, tenendo il motore nel regime ideale di funzionamento, fra i 4.000 e i 5.000 giri/min. La guida è molto gradevole in città e nei tragitti intercity, la taratura delle sospensioni è adeguata e in poco tempo, grazie a un "pieno" da poco più di 20 euro, nel giro di 4/5 mila km all'anno si comincia a risparmiare sul serio.

Prova ripresa da Quattroruote di gennaio 2020, n.773

Pregi e difetti

FORD Fiesta

Fiesta 1.1 75 CV GPL 5p. Titanium

Pregi

Guida divertente, equipaggiamento ok, particolari ben rifiniti.

Difetti

Bagagliaio non molto grande, abitabilità inferiore. Molti optional.

HYUNDAI i20 5p

i20 1.2 5p. Econext Connectline

Pregi

Frenata sull'asciutto, serbatoio Gpl ampio, consumi contenuti. Garanzia di cinque anni.

Difetti

Frenata lunga in caso di aderenza precaria, infotainment meno completo.

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Rilevati Benzina
Consumi Rilevati Gpl
Spesa carburante Benzina
Spesa carburante Gpl
FORD Fiesta 1.1 75 CV GPL 5p. Titanium
18.600 €
1.248 cm³ L4 benzina/Gpl
54 kW (73 CV)
15,9 km/l
12,2 km(l
€ 9,9/100 km
€ 5,0/100 km
HYUNDAI i20 1.2 5p. Econext Connectline
20.400 €
1.084 cm³ L3 benzina/Gpl
55 kW (75 CV)
16,2 km/l
12,4 km/l
€ 9,7/100 km
€ 4,9/100 km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Motore
Accelerazione
Ripresa
Cambio
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Consumo
FORD Fiesta 1.1 75 CV GPL 5p. Titanium
HYUNDAI i20 1.2 5p. Econext Connectline

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • Credo che ci sia un errore di calcolo - considerando i dati grossolani riportati in questo articolo - che comporta una fuorviante valutazione di convenienza fra benzina e GPL (4/5.000km). Dati costo carburanti: 5€/100km per GPL; 10€/100km per Benzina. Differenza costo auto GPL-Benzina: 1.000-2.000€. (In realtà, sul sito di Quattroruote, si legge che la differenza del costo delle auto Benzina-GPL, a parità di “cavalleria”, è fra 2.000 e 3.000€). Probabilmente è vero che 100km vengono percorsi con 5€ con il GPL rispetto al Benzina che costano 10€, ma la differenza di costo iniziale delle due auto, con diverso carburante, comporta il pareggio dopo almeno 20.000, se non 40/50.000 chilometri e non come scritto: “nel giro di 4/5 mila km all'anno si comincia a risparmiare sul serio”. Ovviamente a parità di altri costi, esclusi interessi, altri parametri soggettivi, ecc. Note: 1) La convenienza è evidente solo se l’auto a GLP costa come quella benzina e si trovano distributori in zona a dove si abita. 2) Stessi errori di calcolo si stanno facendo per le auto elettriche, con problemi di percorrenza, aspetti di ricarica, ecc. Ulteriori considerazioni: ma se tutte le auto attuali fossero elettriche, dove troviamo l’energia per ricaricare le batterie? Tappezziamo la terra di panelli solari/pale eoliche o usiamo ancora le centrali a petrolio? Commento personale: il benzina/diesel è ancora il più conveniente per molte esigenze senza voler giustificare forzatamente, con numeri manipolati, la "validità" economica di altri tipi di energia e, aggiungo, con dispiacere, … purtroppo! Lorenzo
  • si si in fca sono i soliti miopi e non sanno far da conto, mentre invece i veri intenditori di gas , in tutte le fattispecie e anche per uso non automotive, da buoni lungimiranti hanno deciso di tenere duro.....fino al marzo 2020 quando dati alla mano hanno deciso di abbandonare il segmento . Dati inequivocabili peraltro che mettono una croce definitiva sul metano " Su oltre 10 milioni di veicoli venduti da Volkswagen nel mondo, infatti, quelli a metano sono stati appena 110mila. Circoscrivendo i dati alla sola Germania, e sommando i dati di Volkswagen, Seat e Skoda, i veicoli a metano venduti sono stati appena 7700." gpl avrà forse un po' più di vita , grazie alla crisi del diesel...ma la via è la stessa
  • 5 euro per 100 Km? Eh certo, gli altri 5 euro ce li mettono quelli che pagano il gasolio e la benzina con le accise "standard" in modo che lo Stato alla fine incassi i miliardi di euro che gli servono. Ma quale sarà il governo che avrà il coraggio di porre fine a questa assurda anomalia?
  • quello che non riesco a capire perchè i costruttori (VW e Renault escluse) offrano auto a gpl SOLO in versione aspirata e di fatto depotenziata. Sanno anche loro che l'auto perde in spunto e potenza, perchè non prendere il 1.0 ecoboost e trasformarlo a gpl?
  • Si è vero nella foto 42 si vede la scritta LPG nella strumentazione della Fiesta, con lo schermo da 6" del telefono non l'avevo notata, serve ingrandire l'immagine su di un computer per capirlo. Nel filmato invece non ho capito cos'è che si vedrebbe...
     Leggi risposte
  • 2 impianti a tutti gli effetti "after market", conseguentemente poco integrati con l'auto (si vede sulla sinistra del volante il classico indicatore/selettore del GPL) e il cui unico vantaggio per l'utente è la garanzia ufficiale anche sulle componenti "gasanti". .......... Una delle poche cose buone che aveva fatto FCA era stata invece di produrre modelli a GPL in stretta collaborazione con la Landi Renzo, modelli che avevano centralina unica di gestione motore e la strumentazione originale dell'auto (compreso il CdB) in grado di monitorare sia il consumo di benzina che di gas, oltre ad essere previsto un commutatore tra i 2 carburanti perfettamente integrato con gli altri comandi della plancia. Ovviamente, manco a dirlo, FCA sta abbandonando sia il GPL che il CNG.....
     Leggi risposte
  • Questa prova da l'ennesima dimostrazione che i motori a 3 cilindri non servono a nulla, se non a far risparmaiare i costruttori.
  • io le farei tutte a gpl, non solo 1 versione, altro che diesel vs elettrico
  • Posso comprendere che nel video si faccia vedere un totem prezzi con gli altri carburanti, ma il confronto solo col prezzo è sviante. Infatti conta il contenuto energetico dei carburanti. Giusto per fare il confronto fra i carburanti gassosi. Non è che il metano a 0,985 €/kg sia molto più caro del gpl a 0,569 €/litro. Se confrontiamo il contenuto energetico, 1 kg di metano equivale a 2 litri di gpl. Quindi significa che per avere il contenuto energetico di 1 kg di metano (0,985 €) si spendono 1,138 € di gpl, fatto questo ben differente dall'illusione data dal totem prezzi ai distributori.
     Leggi risposte
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca