I tempi cambiano e anche le prove di Quattroruote non sono immutabili attraverso anni e decenni. E ciò che ieri poteva sembrare follia, oggi diventa doveroso. Per esempio, mettere a confronto diretto il mondo delle automobili termiche con quello, più recente e ristretto, delle elettriche. E non per amore di provocazione: alla vigilia del 2021, l’elettromobilista non è più un eccentrico early adopter. E, allora, eccovi servito un piccolo… elettroshock: un'Alfa Romeo Giulia 2.0 turbobenzina e una BMW 320d al fianco di una Tesla Model 3. Possibile? Decidete insieme a noi se si possa o no, con questo testa a testa a tutto campo. Perché le differenze non si giocano soltanto intorno all’autonomia e ai tempi di ricarica. Quello è poco meno che un punto di partenza. La prova completa è su Quattroruote di gennaio.