Prove su strada

Citroën C5 X

Chiamatela grande routière

Con la sua originalità ai limiti dell'eccentrico, la Casa francese ha costruito una fama che ancora perdura. E la cosa vale anche per l'idea stessa di confort. Tutti elementi che ritroviamo in quest'auto. Catalogarla è un rompicapo

di M. Magni, A. Viola | foto di Marco Zamponi |

In questo articolo

  • Design di rottura, interni spaziosi e un unico mantra: il confort. La nuova ammiraglia francese prosegue la tradizione del marchio puntando tutto sulla comodità.
  • Dentro il cofano, un powertrain plug-in hybrid da 225 cavalli che propone buone prestazioni e consumi degni di nota.
  • Scoprite il test completo con la pagella e tutti i dati rilevati dal nostro Centro prove, dai consumi all'abitabilità, ai test Adas.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser