• player icon Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
    News
    Polizia: controlli a tappeto in tutta Italia
  • player icon Al volante dell'Audi R8 GT3 a Vairano
    Première
    Al volante dell'Audi R8 GT3 a Vairano
  • player icon Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
    News
    Porsche Panamera: un'anteprima della nuova generazione
  • player icon Citroën: primo video-teaser della C3
    News
    Citroën: primo video-teaser della C3

Mercedes-AMGIn gamma anche la E 43 4Matic

 

A poche settimane di distanza dalla Classe C, anche la gamma della Classe E si arricchisce della variante sportiva AMG 43 4Matic, equipaggiaggiata con un V6 biturbo di 3.0 litri da 401 CV e 520 Nm di coppia massima fra i 2.500 e i 5.000 giri, abbinato al doppia frizione 9G-Tronic. L'apertura degli ordini è fissata per il 20 giugno, mentre l'avvio della commercializzazione è previsto per settembre.

Caratteristiche. A livello estetico la Mercedes-AMG E 43 4MATIC si contraddistingue per le tre prese d'aria sul paraurti anteriore, la calandra cromata con disegno a diamanti, finiture in nero lucido come per i cerchi a cinque razze da 19 pollici (a richiesta sono disponibili quelli da 20") e il logo AMG in coda. Al posteriore, oltre al piccolo spoiler sul bagagliaio, spicca l'estrattore che alle estremità ingloba i terminali di scarico sdoppiati. Per quanto riguarda l'abitacolo, fanno parte dell'equipaggimento di serie i sedili sportivi con supporti laterali maggiorati, rivestiti di pelle così come la plancia e il volante multifunzione con cuciture rosse a contrasto e parte inferiore della corona appiattita. Completano il quadro l'ampia strumentazione digitale, suddivisa in due parti, che si estende fino alla console centrale, sopra le quattro bocchette d'areazione.

Prestazioni. Con un peso di 1.765 kg, secondo la Mercedes la E 43 4Matic è in grado di accelerare da 0-100 km/h in soli 4,6 secondi, toccando la velocità massima di 250 km/h (autolimitati), con consumi medi di 8,3 l/100 km. Fanno parte della dotazione anche le sospensioni pneumatiche adattive Air Body Control, che si possono settare su tre modalità: Comfort, Sport e Sport Plus. La trazione integrale 4Matic è ripartita al 31% sull'avantreno e al 69% al retrotreno, mentre l'impianto frenante monta dischi forati da 360x36 mm davanti, con pinze a quattro pistoncini, e da 360x20 mm al posteriore, con pinze a pistoncino singolo. Lo sterzo è stato reso più diretto, così come il citato automatico 9G-Tronic, anch'esso impostabile tramite il Dynamic Select AMG (Eco, Comfort, Sport, Sport Plus e Manual i settaggi disponibili), che promette tempi di cambiata ridotti.

Redazione online