Burocrazia

Tasse

L'anno nero del bollo

Nel 2020 le Regioni hanno incassato, grazie alla tassa di proprietà, 5,5 miliardi di euro, il 9,5% in meno rispetto al 2019. Colpa della pandemia, ma anche della riforma sulle vetture a noleggio a medio e lungo termine

di Mario Rossi |

In questo articolo

Rispetto ai 6,1 miliardi di euro ricavati nel 2019, il buco nelle casse delle Regioni supera i 581 milioni. Maxi rosso ad Aosta, Trento e Bolzano.

Ma ci sono anche Regioni che, grazie al recupero dell'evasione e allo spostamento di gettito dovuto alla riforma del bollo sulle auto in locazione, hanno incassato di più: si tratta delle Marche, del Piemonte e, soprattutto, della Puglia.

In valore assoluto la Lombardia, pur perdendo il 10,2%, resta con 1,066 miliardi la Regione leader.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser