Industria e Finanza

Il caso Autonation

Manley alla rivoluzione dei dealer

L'arrivo dell’ex ceo di FCA ai vertici del principale network di concessionari Usa segnala che anche i dealer sono in profonda trasformazione. Dalle vendite online al rapporto con i clienti, dalla necessità di aggregazioni alla gestione delle scorte: il modello va cambiato. Negli States, ma anche in Europa

di Filippo Buraschi |

IN QUESTO ARTICOLO

  L’ex amministratore delegato di FCA lascia Stellantis e approda ad Autonation, il principale dealer Usa. Obiettivo? Disegnare il concessionario del futuro.

Il modello tradizionale è in drammatico declino tra crescita delle vendite online, soprattutto negli Stati Uniti e presto anche in Europa, e necessità di un approccio più sartoriale al cliente.

Per produrre reddito occorre procedere ad aggregazioni per creare campioni dotati di massa critica: il piccolo dealer non riesce più a generare margini.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser