Sicurezza

Furti d'auto

Quando il ladro preferisce lo spezzatino

Non contenti di far sparire nel nulla migliaia di esemplari l'anno, adesso i malviventi si accaniscono sempre più spesso sulle singole parti dei veicoli: catalizzatori, sistemi infotainment e batterie delle ibride gli elementi più a rischio

di Cosimo Murianni |

In questo articolo

Sempre più ladri, negli ultimi anni, hanno rivolto la loro attenzione su alcuni componenti delle auto, particolarmente remunerativi sul mercato della ricettazione.

Proiettori a Led, fari, sistemi infotainment, plance, ma anche catalizzatori e batterie delle vetture ibride finiscono così per alimentare il mercato dei ricambi illegale.

Di solito per compiere l'atto criminoso basta una manciata di minuti. Poche vie di scampo per l'automobilista.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser