Sport

Mondiale rally 2022

Il brivido dell'ibrido

Il WRC volta pagina e abbraccia la doppia propulsione, con un kit uguale per tutti. Per scoprire i segreti della nuova categoria regina, abbiamo seguito una simulazione di gara del team Hyundai

di Emilio Deleidi |

In questo articolo

  • Le nuove Rally1, che sostituiscono le WRC Plus usate finora, montano un sistema ibrido uguale per tutte le vetture.
  • Hyundai, Ford e Toyota hanno sviluppato le vetture con una serie di test, necessari per valutare la doppia propulsione in condizioni di gara.
  • La componente elettrica sarà utilizzata per regolamento nell’attraversamento di alcuni centri abitati durante i trasferimenti e nel parco assistenza e come overboost durante le prove speciali.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser