Prove su strada

Fiat Tipo 1988 vs 2022

Torino verso il futuro

Mancano dodici anni al Duemila e c'è grande fermento. All'inizio del 1988, la Fiat presenta la Tipo, una berlina con soluzioni innovative, destinata in breve a un grande successo. La rivediamo oggi, a confronto con la versione attuale

di Marco Perucca Orfei | foto di Alejandro Gil Delgado |

In questo articolo

  • Un nuovo episodio di Passato prossimo, per capire se le auto di oggi sanno ancora emozionare come quelle di un tempo. Questo mese torniamo nel 1988, quando debuttò una vettura decisamente innovativa per la Fiat: la Tipo.
  • Il nuovo modello si distingueva per l'aerodinamica all'avanguardia, l'abitacolo particolarmente ampio e la strumentazione digitale, una primizia per l'epoca. Qui lo mettiamo a confronto con la Tipo attuale, una vettura sotto molto aspetti assai diversa, ma concreta e razionale come la progenitrice.
  • Scoprite tutte le curiosità, le pagelle di Quattroruote e i numeri di questa speciale prova-confronto.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser