Prove su strada

Aiways U5

Europa, sto arrivando

Ha il passaporto cinese e l'ambizione di piacere anche alle nostre latitudini. Confort, abitabilità e qualità costruttiva convincono in pieno, efficienza e multimedialità lasciano invece perplessi

di Andrea Rapelli | foto di Massimiliano Serra |
  • Con la U5, la Aiways sbarca nel Vecchio Continente e strizza l'occhio a chi cerca una D-Suv elettrica.
  • Ci è piaciuta per il confort, l'abitabilità e la qualità costruttiva; meno per l'efficienza energetica.
  • Scoprite il test completo con la pagella e tutti i dati rilevati dal nostro Centro prove, dai consumi all'abitabilità, ai test Adas.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser