Prove su strada

Mazda CX-60

Brillantezza efficiente. E ben costruita

Esplora nuovi territori, lanciando il guanto di sfida alle (solite) tedesche. Il powertrain ha carattere da vendere e la cura costruttiva convince. Viste le tradizioni della Casa, ci si aspettava però un handling migliore

di Andrea Rapelli | foto di Marco Zamponi |
  • Con i suoi 327 cavalli, è la Mazda di serie più potente di sempre.
  • Il powertrain ibrido plug-in è brillante e piuttosto parco, se si ha l'accortezza di ricaricare spesso la batteria.
  • Scoprite il test completo della giapponese con la pagella e tutti i dati rilevati dal nostro Centro prove, dai costi per 100 chilometri alla capacità di carico effettiva del bagagliaio.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser