Prove su strada

Toyota Corolla Cross

L'ibrido allarga gli orizzonti

Per la prima volta nella sua lunga storia, la media giapponese si alza sulle ruote e diventa ancora più appetibile. Il powertrain, efficiente quanto brillante, convince. I freni e la capacità di carico un po' meno

di Andrea Rapelli | foto di Massimiliano Serra |

Era il 1997, la transizione energetica non aveva ancora stravolto le nostre vite e il mondo automobilistico brillava di luce propria, osando spesso e volentieri con proposte vivaci, ingaggianti, divertenti. Eppure, quasi in silenzio – sicuramente anticipando i tempi –, alla Toyota debuttarono con la prima ibrida della loro storia, l'ormai celeberrima Prius.

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser