Sei in: Home > Auto > Novità > A Francoforte la nuova generazione - VIDEO

Dacia DusterA Francoforte la nuova generazione - VIDEO

 

Un milione di esemplari venduti hanno dato ragione alla Dacia, che con la Duster ha dato vita a una crossover dal prezzo particolarmente aggressivo.

Logico quindi realizzare la seconda generazione senza stravolgere il design e l'impostazione generale, come dimostra il modello di serie presentato al Salone di Francoforte.

Stile Duster in una nuova veste. Nonostante tutti gli elementi siano inediti, inclusi cambiamenti importanti nel layout dei fari posteriori e nel taglio del padiglione e del parabrezza, la Duster è subito riconoscibile nel suo insieme. Il frontale è impreziosito anche dai nuovi gruppi ottici con Led diurni integrati, mentre i paraurti sono contraddistinti da grintosi skid plates in tinta argento. A fronte di dimensioni praticamente analoghe alle attuali, il bagagliaio offre una capacità di 445 decimetri cubi sui modelli 2WD, mentre scende a 376 sulle 4WD.

Ergonomia ripensata all'interno. Un'evoluzione molto importante ha riguardato l'abitacolo, che migliora nelle finiture e nell'ergonomia con il posizionamento rialzato dell'infotainment MediaNav Evolution e la regolazione in altezza e profondità del volante. Anche i sedili sono stati ridisegnati; inoltre, sono disponibili in totale 28,6 litri di spazio nei portaoggetti. Nella console centrale spiccano i comandi dell'inedito climatizzatore automatico, una novità al pari delle quattro telecamere esterne, del Blind Spot Warning, della gestione automatica dei fari abbaglianti, del sistema Keyless e dei dispositivi Hill Descent Control e Hill Start Assist.

3C1_1015 Copyright 2013 by stefan baldauf - sb-medien

Cinque motorizzazioni nella gamma. In occasione del lancio commerciale la nuova Dacia Duster sarà presentata in cinque diverse motorizzazioni. I clienti potranno scegliere tra i benzina SCe 115 e TCe 125 con cambio manuale e tra i diesel dCi 90 e 110, oltre alla SCe 115 alimentata a metano. La trazione integrale è prevista in opzione per i benzina e per il diesel più potente, mentre l'unico allestimento con cambio automatico Edc sarà quello che abbina la trazione anteriore e il motore dCi 110. Prestazioni e consumi non sono stati ancora dichiarati.