La prima grande vittoria di Stirling Moss
Q Storie

Un album rosso salvato da un oblio imminente, ritrovato quasi per caso un attimo prima che venisse destinato al macero. Stampe in bianco e nero che appartengono a un tempo altrui. Che cosa è successo quel giorno lì, a fine gara, ricominciando a respirare, lo scopriamo attraverso gli occhi di Alberto Sorlini, il fotografo della Freccia Rossa, di cui sta per partire la rievocazione

Sport

Il ceo del Circus parla del presente e del futuro della categoria. E degli errori commessi dall’industria dell’auto

Dai 400 ai 500 all’ora in dieci record
Q Storie

La prima a infrangere il muro dei 400 km/h è stata una Bugatti, la Veyron EB 16.4. Era il 2005. Quest’anno la SSC Tuatara ha raggiunto i 455,300, aggiudicandosi il record tra le auto di serie. Ma è ancora una Bugatti, seppur non proprio di produzione, a svettare in cima alla top ten. Perché in questa speciale classifica, a rincorrersi sono sempre gli stessi. E tutti già pensano al prossimo primato…

Audio articoli

Mille Miglia - La prima grande vittoria di Stirling Moss

Zagato - La rinascita di IsoRivolta è un affare di famiglia

Walter de Silva - Ecco l’Alfa che ho disegnato per l'Audi

Michele Alboreto - Il campione tenace

Mini - Come si ridisegna un mito

Totem Automobili - Quella GT elettrica fatta in casa partendo da un'Alfa Romeo

Giorgetto Giugiaro - Così nacque la DeLorean (pensata anche a quattro posti)

Saab - Un marchio ancora vivo

Gianfranco Pizzuto - Io, Marchionne e quella Lancia elettrica mai realizzata

Ponte generazionale - VIDEO
Q Storie

La riedizione della Lancia Rally (037) combina il fascino di una delle regine degli anni 80 e tutto l’aggiornamento tecnologico disponibile oggi, come ci spiegano Miki Biasion e l'ingegner Claudio Lombardi. Nasce così una supercar stradale spettacolare, raffinatissima e con oltre 500 cavalli. Come la progenitrice, rigorosamente a trazione posteriore

Vittorio Ghidella: “L’auto è mia e me la gestisco io”
Q Storie

In questo articolo del 1986, basato su una lunga conversazione con l’amministratore delegato della Fiat, Giorgio Bocca traccia un identikit della Casa torinese attraverso le parole dell’ingegnere-filosofo. Un pezzo di storia dell’industria italiana dell’auto, da rileggere oggi

La versione di Mr Globalisation
Q Storie

Dal 1998 al 2003 presidente della Fiat, il top manager svela i retroscena dei suoi anni alla guida del gruppo torinese: dagli accordi mancati con la Ford e la Daimler alla partnership con la GM, sciolta poi da Marchionne

La rinascita di IsoRivolta è un affare di famiglia
Q Storie

La GTZ, granturismo old fashioned realizzata in 19 esemplari, celebra il blasone del Grifone e il suo ideatore Renzo Rivolta, padre di Marella, che della Zagato è l’anima creativa (oltre che moglie di Andrea). Una saga che s'intreccia con la storia dell’automobile

Metti un giorno in pista con Mr GT3
Q Storie

Andreas Preuninger

Metti un giorno in pista con Mr GT3

In occasione del lancio della nuova Porsche 911 GT3, abbiamo intervistato colui che le ha tenute a battesimo tutte: il capo della divisione GT di Weissach. Che ci ha raccontato aneddoti e curiosità su ognuna delle sette generazioni della noveundici più speciale che c’è. E anche quello che avrebbe voluto fare meglio

Ecco l’Alfa che ho disegnato per l'Audi
Q Storie

Il grande designer non ha mai dimenticato il primo amore, il marchio italiano. E quando il gruppo Volkswagen, di cui dirigeva lo Stile, tentò di acquistarlo da Sergio Marchionne, lui concepì un’intera gamma. Oggi ha ridisegnato in esclusiva per Quattroruote il modello core, l’erede della 156

Il campione tenace
Q Storie

A vent’anni dalla scomparsa del pilota milanese, gli rendiamo omaggio cercando di ricostruire, assieme al fratello Ermanno, l’ambiente familiare, i sogni di ragazzo e il suo carattere. Insomma, tutto quanto ha contribuito a renderlo non soltanto un driver molto versatile, ma un uomo formidabile. Che ancora oggi è nel cuore degli appassionati

Come si ridisegna un mito
Q Storie

A vent'anni dalla presentazione del remake della celebre icona british, il designer americano Frank Stephenson racconta com'è stato il processo che ha portato a creare il nuovo modello. Svelandoci i retroscena della lavorazione del prototipo e poi della vettura di serie