Piace alla gente che piace...
Prove su strada

...era lo slogan pubblicitario, entrato nell'immaginario collettivo, dell'Autobianchi Y10. A quasi tre decenni di distanza, che cosa è ancora vivo e attuale di quella vettura, all'epoca moderna, innovativa e di tendenza? Per scoprirlo, l'abbiamo messa a confronto con la sua erede: la Lancia Ypsilon

Il Leone contro tutti
Prove su strada

Bella, elegante e appagante da guidare, la coupé francese si trovava a competere contro concorrenti agguerrite, talvolta surclassandole. Eppure, nonostante il colpo d'occhio firmato Pininfarina, non incontrò il successo sperato. La nostra prova del gennaio 1999

Il giro pista della Toyota GR Yaris - VIDEO
Tempo sul giro

Abbiamo portato la piccola sportiva giapponese sul circuito di Vairano. Ecco il tempo che ha staccato, arricchito dal nostro commento tecnico

Fino all'ultimo chilometro
Prove Speciali

Quindici Bev si sfidano sul tema dell'autonomia. Per vedere quanto vanno lontano, ovvio. Ma anche, e soprattutto, per capire quanto sono capaci di avvicinarsi al dato omologato Wltp

Ai confini del mondo (delle citycar)
Prove su strada

La giapponese cresce nelle dimensioni e nei contenuti, per affrontare la città a testa alta. Tutto bene quanto a consumo e Adas. Meno riuscito l'assetto, che demanda molto all'Esp

La bellezza intelligente
Prove su strada

La Panda non è soltanto un'automobile. È stata, ed è, anche tante altre cose: un fenomeno sociale e industriale, un'icona della cultura italiana, persino un'opera d'arte. E, oggi come ieri, un capolavoro del design

L'altra faccia del diesel
Prove su strada

La vera novità? È dentro il cofano, dove c’è un common rail particolarmente raffinato, con due turbo. Il risultato: prestazioni di ottimo livello e grande guidabilità. Ma è il canto del cigno: questa del gennaio 2008, infatti, è l'ultima prova di una vettura della Casa svedese pubblicata su Quattroruote

Piccola bomba
Prove su strada

Peugeot 205 GTI 1.9

Piccola bomba

Con la sua velocità superiore a 200 km/h, questa versione vitaminizzata della francesina era molto ambita dagli appassionati. Si capisce il perché leggendo la prova che Quattroruote le ha dedicato nell'agosto 1988 

Chiamatela grande routière
Prove su strada

Con la sua originalità ai limiti dell'eccentrico, la Casa francese ha costruito una fama che ancora perdura. E la cosa vale anche per l'idea stessa di confort. Tutti elementi che ritroviamo in quest'auto. Catalogarla è un rompicapo

Rinasce elettrica e lo fa alla grande
Prove su strada

In questa nuova vita è soltanto a corrente: compatta fuori, ariosa dentro, con un infotainment al top. E offre viaggi all'insegna del confort: powertrain efficiente e ricariche veloci      

Tutta un'altra storia
Prove su strada

La sesta serie della media tedesca cambia rotta, e non solo quanto a design: introduce l'elettrificazione e una piattaforma condivisa con le sorelle francesi del gruppo Stellantis. Abbiamo testato la versione ibrida plug-in