Annunci Auto Annunci rolls-royce phantom

4 risultati

Rolls-Royce Phantom

La Rolls-Royce Phantom è una vettura che vanta una storia incredibilmente lunga: la sua prima generazione risale infatti addirittura al 1925. Nell’arco di ormai quasi un secolo si sono avvicendate nel listino della Casa inglese ben otto modelli di Phantom. I primi sei appartengono all’epoca in cui il marchio era indipendente e oggi sono ricercati più che altro dagli appassionati di auto d’epoca. I due più recenti sono invece stati progettate e prodotti dopo l’ingresso della Rolls-Royce nell’orbita della BMW: non stupisce quindi che la settima Phantom, del 2003, condivida circa un sesto dei componenti con la Serie 7 della stessa epoca. Nonostante la scocca e il motore siano prodotti in Germania, questa ammiraglia mantiene una spiccata personalità British. Questa serie è stata proposta in tre varianti di carrozzeria: berlina, cabriolet Drophead e Coupé. Le sinergie con la BMW sono venute meno con l’avvento della Phantom VIII, che è stata presentata nel 2017 e progettata ex novo, partendo da un foglio bianco. Questa scelta ha reso più che mai esclusiva e aristocratica la vettura, che nasce attorno alla piattaforma di lega di alluminio Architecture of Luxury, condivisa in famiglia con la Suv Cullinan. La Phantom degli anni Duemila è stata proposta in svariati allestimenti speciali e ogni esemplare è personalizzato in modo unico con accessori a volte stravaganti e accostamenti cromatici molto particolari. La dotazione e la caratterizzazione estetica possono incidere in modo sensibile sulle quotazioni.

I MOTORI
Le Rolls-Royce Phantom più recenti sono spinte da motori V12 da 6,75 litri di cilindrata solo apparentemente simili. Quello della Phantom VII è infatti di origine bavarese, ha una potenza massima di 460 CV e un picco di coppia di 720 Nm. La Phantom VIII monta invece un’unità biturbo più moderna da 571 CV e 900 Nm, valore registrato a soli 1.700 giri. In entrambi i casi il cambio è automatico ZF. Quello a otto rapporti delle vetture più recenti è talmente evoluto da dialogare con il navigatore per selezionare tempestivamente il rapporto ideale in base all’andamento della strada. Impossibile per chi è al volante selezionare manualmente le marce. La trazione è sempre affidata alle ruote posteriori.

PRO E CONTRO
La Rolls-Royce Phantom offre da sempre ai suoi occupanti un ambiente sfarzoso e un confort regale. Ogni dettaglio è la massima espressione del lusso in ambito automotive, sia per i materiali utilizzati sia per la cura messa nella sua costruzione. La qualità della vita a bordo è straordinaria, non solo per l’eccezionale quantità di spazio disponibile. Sulle Phantom più recenti la silenziosità è garantita da ben 130 kg di elementi fonoassorbenti e da un assetto dotato di barre antirollio attive che si regola in tempo reale in base alle caratteristiche del manto stradale, individuate da apposite telecamere. Come da tradizione, il posto migliore per godersi il viaggio sulla Phantom è chiaramente il sedile posteriore. Questa Rolls è però anche un’auto gradevole da guidare in prima persona, a dispetto della sua aria mastodontica. Le sospensioni pneumatiche lavorano in modo egregio e lo sterzo, per quanto lento, si rivela preciso. Quanto ai difetti, tocca essere banali, citando un certo un impaccio negli spazi stretti e costi d’esercizio fuori dalla portata di molte tasche.
Leggi Tutto
Quotauto Quattroruote

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.

Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>