Annunci Auto Annunci honda nsx

1 risultato

Honda NSX

Quando si parla di Honda NSX ci si può riferire a due generazioni di modello appartenenti a epoche molto diverse. La prima risale al 1990 e rappresenta il primo serio tentativo della Casa di Tokyo di insidiare il predominio europeo nel mondo delle GT. Quel modello è stata la prima auto di grande produzione di serie a essere realizzata in alluminio ed è rimasta nel cuore degli appassionati anche per il fatto di aver legato il suo nome ad Ayrton Senna. Proposta come Coupé e come Targa, oggi è molto ricercata dagli amanti delle auto d’epoca e delle youngtimer. La seconda serie è stata invece introdotta nel 2016. Impossibile trovare un legame concreto con l’antenata, di cui condivide tuttavia la filosofia. Anche questa vettura trova infatti un compromesso ideale tra la grande sportività e la fruibilità nell’impiego quotidiano. Sulla NSX ci si trova rasoterra com'è normale che sia, ma comodi e circondati da tutto ciò che serve per usare l’auto senza particolari limitazioni. Come vuole la scuola giapponese, la qualità è buona e c’è tanta attenzione alla praticità, a scapito a volte anche delle emozioni.

I MOTORI
Nella maggior parte dei casi la prima Honda NSX monta un motore a sei cilindri 3.0 con un raffinato sistema di fasatura variabile Vtec. Gli esemplari successivi al 1997 adottano un’evoluzione di questo propulsore, con cilindrata aumentata a 3,2 litri. Molto più complesso è invece il discorso relativo alla meccanica della NSX più recente, che sfrutta un powertrain ibrido. A spingerla sono ben quattro motori, uno endotermico e tre elettrici. Quanto al primo, si tratta di un V6 3.5 sovralimentato con due turbocompressori, montato in posizione posteriore centrale e abbinato a un’unità elettrica coassiale da 35 kW. Gli altri due motori elettrici, da 27 kW ciascuno, si trovano invece abbinati alle ruote anteriori. Questo schema permette alla NSX di vantare una raffinata trazione integrale a controllo elettronico, con una distribuzione di coppia attiva, sia motrice sia frenante, indipendentemente dal funzionamento del propulsore a benzina. Il V6 è accreditato di 507 CV, mentre la potenza totale di sistema è pari a 581 CV. Il cambio automatico a doppia frizione sfoggia una rapidità entusiasmante nella selezione dei nove rapporti super-ravvicinati.

PRO E CONTRO
La Honda NSX dei tempi moderni è un concentrato di tecnologia, a cominciare dal complesso sistema ibrido. Il risultato è un’auto dalla doppia anima. Ha il fascino e le performance di un’autentica supercar, uniti però a una comodità che la rende adatta anche a un utilizzo normale. Lo splendido V6, in particolare, conferma la tradizione motoristica della Casa. E sommato ai tre motori elettrici regala alla NSX numeri straordinari. Il tutto, tra l’altro, con consumi spesso migliori di quelli dichiarati. Lo sterzo è quasi perfetto e dà l’impressione di poter fare qualsiasi cosa senza muovere tanto le mani sul volante. Promosso a pieni voti anche l'assetto, che rende le reazioni della vettura ai comandi sempre rapide e naturali. Tra i pochi nei, ci sono una frenata poco incisiva nella prima parte della corsa del pedale e un leggero ritardo d’intervento da parte dell’Esp, che può rendere complicata la gestione delle manovre d’emergenza sul bagnato.
Leggi Tutto
Quotauto Quattroruote

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.

Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>