Annunci Auto Annunci opel cascada

4 risultati

Opel Cascada

La Opel Cascada è la cabriolet che nel 2013 ha sostituito in listino l’Astra TwinTop. Rispetto a quest’ultima, la Cascada ha compiuto un salto di categoria, passando dal segmento delle compatte a quello delle medie, con una lunghezza cresciuta di 22 cm e arrivata a quota 470 cm. Un’altra differenza importante è la sostituzione del tetto rigido ripiegabile con una capote in tela, peraltro di ottima fattura, a triplo strato e con lunotto in vetro. Si tratta di una scelta dettata dalla volontà di abbinare una buona abitabilità anche nei due posti posteriori e una linea filante con un bagagliaio comunque pratico. Questo ha una capacità standard di 380 litri, che si riduce però in modo sensibile quando si viaggia scoperti. La capote si apre e si chiude elettricamente anche in movimento, fino a una velocità di 50 km/h, in 17 secondi. Tra gli accessori utili dell’auto va ricordato un efficace frangivento, che all’occorrenza può essere montato con facilità per limitare i vortici aerodinamici, trasformando però l’auto in biposto.

I MOTORI
Nei circa sei anni in cui è stata commercializzata, la Opel Cascada è stata venduta con un discreto assortimento di motori. La maggior parte degli annunci riguarda gli esemplari turbodiesel, che portano la sigla CDTI. La loro cilindrata è sempre di due litri, ma non tutti hanno la stessa potenza. Quelli a turbina singola più datati hanno infatti 165 CV, potenza cresciuta sino a quota 170 nel 2015. C’è poi una variante biturbo che ha invece 194 CV. Spostandosi sul fronte a benzina, la Opel Cascada riflette la politica di downsizing scelta all’epoca dalla Casa con motori 1.4 e 1.6 turbo. Anche in questo caso sono disponili diversi livelli di potenza. Per l’unità di minor cubatura si va da 120 a 140 CV, mentre per l’altra si spazia dai 136 ai 200 CV. Molte di queste Opel adottano un cambio manuale, ma con un po’ di pazienza si possono trovare anche vetture dotate di trasmissione automatica. La trazione è affidata sempre e solo alle ruote anteriori.

PRO E CONTRO
La Opel Cascada non è solo più grande dell’Astra, ma legittima le sue ambizioni di cabriolet di categoria superiore con un abitacolo in grado di dare un’immediata impressione di qualità. Il disegno della plancia, del volante e dei sedili ricorda molto quello visto sull’Astra e sull’Insignia, ma qui l’insieme è nobilitato da materiali e particolari di maggior pregio. Ottima anche la posizione di guida, allungata e ben regolabile, mentre chi siede dietro può lamentarsi solo per il fatto che la capote incombe un po’ sulla testa. Una volta in movimento, la Cascada mette a frutto la presenza di un avantreno detto Hyperstrut, che evolve il classico schema MacPherson, mostrando una buona precisione tra le curve. Anche il confort è elevato. L’assetto filtra a dovere tutte le sconnessioni del manto stradale e la buona insonorizzazione regala una certa quiete anche alle andature autostradali. Solo tra i 90 e 100 km/h emergono lievi fruscii aerodinamici.
Leggi Tutto
Quotauto Quattroruote

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.

Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>