Nuovi Modelli

Genesis G80
Svelata la seconda generazione

Genesis G80
Svelata la seconda generazione
Chiudi

La Genesis ha presentato online la seconda generazione della G80. La vettura si trasforma completamente ed eredita il linguaggio stilistico che caratterizza anche la sorella maggiore G90 e la Suv GV80. Lunga 4,99 metri e larga 1,92 metri, la vettura ha un passo di 3,01 metri ed è alta 1,46 metri. La G80 sfoggia una carrozzeria con tratti da coupé, ma ritroviamo elementi del dna del marchio con i gruppi ottici Quad Lamps e la Parabolic Line che disegna la fiancata, impreziosita a sua volta dai cerchi da 20". Le cromature sottolineano l'ambizione premium del modello, che negli interni mette in mostra un display da 12,3 pollici dedicato alla strumentazione e uno da 14,5 pollici per l'infotainment con servizi connessi che assolvono a tutte le principali funzioni di bordo. La leva della trasmissione è sostituita nella console centrale da un comando rotante digitale. 

Fino a 125 kg in meno rispetto alla precedente. La piattaforma a trazione posteriore è stata rinnovata, e questo ha permesso di abbassare il centro di gravità e le sedute, ottenendo sia maggiore spazio interno sia una migliore stabilità. Essendo composta in larga parte di alluminio, la nuova base ha inoltre permesso di ridurre la massa totale dell'auto di 125 kg rispetto al modello uscente, nonostante l'introduzione di elementi come i cristalli acustici e le sospensioni a controllo elettronico con sistema Road Preview per l'adattamento automatico in base alle condizioni del manto stradale.

Due benzina e un diesel, niente ibrido. La Genesis ha previsto, per la G80, tre motorizzazioni. Quella d'accesso alla gamma adotta un quattro cilindri 2.5 litri turbo da 304 CV e 430 Nm; in alternativa è previsto un V6 3.5 litri turbo da 380 CV e 540 Nm. Nel mercato coreano sarà introdotta anche la variante con il 2.2 diesel da 210 CV e 450 Nm. Alcune versioni potranno contare sulla trazione integrale, mentre consumi e prestazioni non sono ancora stati comunicati. Non c'è traccia, per il momento, di powertrain elettrificati.

2020-genesis-g80-03

Adas al passo con i tempi. Trattandosi di un modello che si posiziona nella fascia premium del mercato, anche la dotazione di Adas è completa. La G80 offre infatti sistemi di Livello 2 come l'Highway Driving Assist II, che integra il Cruise Control con apprendimento automatico, il Preactive Safety Seat, il Forward Collision-Avoidance Assist e il Blind-Spot Collision Avoidance Assist, ai quali si aggiunge anche l'airbag centrale tra i sedili anteriori. Tra gli accessori, infine, figura il Remote Smart Parking Assistant per manovrare la vettura in spazi stretti da remoto in maniera telecomandata.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Genesis G80 - Svelata la seconda generazione

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it