Sport

Formula 1
Button diventa consulente della Williams

Formula 1
Button diventa consulente della Williams
Chiudi

Jenson Button torna alla Williams dopo 21 anni. No, questa volta non come pilota, ma in qualità di Senior Advisor. Il campione del mondo di F.1 2009 ha firmato un accordo pluriennale in qualità di consulente per il team di Grove.

Si chiude un cerchio. L'inglese ha debuttato in Formula 1 nel 2000, scelto da Sir Frank per disputare il Mondiale di quell'anno come compagno di squadra di Ralf Schumacher e ha collezionato una serie di piazzamenti a punti importanti. Passato poi per Benetton, Renault, Bar, McLaren e infine BrawnGP, ha vinto il titolo iridato nel 2009. Oggi torna alla Williams portando con sé un grande esperienza nel motorsport e cercherà di supportare il team nella sua lunga strada per il ritorno alle posizioni che contano. Jenson supporterà anche le attività di comunicazione e marketing della squadra, ma continuerà anche nella sua attività di analista per la pay-tv inglese.

Le parole di JB. Commentando la notizia, Button ha detto: "Sono felice di poter dire di aver firmato di nuovo con la Williams. Quando avevo 19 anni, è stato un momento che mi ha cambiato la vita. Oggi, nonostante siano passati più di 20 anni, mi sento già come se non me ne fossi mai andato. C'è molto lavoro da fare, ma non ho dubbi che il futuro sia radioso per questa squadra fantastica, non vedo l'ora di cominciare".

COMMENTI