Annunci Auto Annunci subaru brz

6 risultati

Subaru BRZ

La Subaru BRZ è una coupé costruita dalla Casa delle Pleiadi in collaborazione con Toyota, che ha inserito nella sua gamma una vettura gemella, battezzata GT86. Pensata per soddisfare gli amanti della guida vecchia maniera e funamboli appassionati dei controsterzi, la BRZ ha dimensioni piuttosto compatte, con una lunghezza di 424 cm, una larghezza di 178 e un’altezza di appena 132 cm. La sua filosofia è molto semplice: per soddisfare anche i palati più esigenti punta su un buon equilibrio generale, senza far ricorso a potenze elevate, ma con un assetto tarato in modo sapiente. Un’altra arma è su cui punta è la leggerezza, con una massa di 1.310 kg, una scelta comprensibile che fa chiudere un occhio sul ricorso a qualche materiale economico per alcuni dettagli interni. In linea con questa impostazione, l’abitacolo ha una plancia essenziale, ma sportiva al tempo stesso, una descrizione che calza bene anche per la strumentazione.

I MOTORI
Dal punto di vista tecnico, la Subaru BRZ intona una voce fuori dal coro delle altre Subaru, rinunciando a quella trazione integrale Symmetrical AWD che di norma è una sorta di marchio di fabbrica della Casa giapponese. Al suo posto c’è uno schema meccanico definito Boxer Rear-wheel drive Zenith, con le lettere maiuscole che spiegano anche l’origine del nome dell’auto. In concreto la BRZ monta un motore a benzina quattro cilindri boxer, di due litri, da 200 CV, con la trazione posteriore sistemata in posizione perpendicolare al resto della meccanica (ecco spiegato il senso di Zenith). Questa soluzione permette di abbassare il baricentro, che si trova per la precisione a soli 46 cm da terra. Sul fronte trasmissione, la maggior parte degli esemplari monta un cambio manuale a sei marce e solo pochi sono gli annunci che riguardano vetture con il cambio automatico, proposto come optional.

PRO E CONTRO
Basta salire - anzi, sarebbe più corretto dire calarsi - a bordo della Subaru BRZ per apprezzare uno dei suoi pregi principali, ovvero la corretta impostazione del posto di guida. Volante e pedaliera sono perfettamente allineati al sedile, che è quasi da corsa e vanta una corretta profilatura. L’attento studio ergonomico è testimoniato anche dal cambio e dai comandi secondari, che si trovano a portata di mano e sono facili da azionare. La situazione a livello di abitabilità è invece meno rosea nella zona posteriore. Sulla carta questa Subaru è una 2+2, ma alle spalle del pilota e del passeggero anteriore possono accomodarsi giusto due ragazzini. Meglio sistemare sulle sedute le giacche o le borse che sarebbe scomodo riporre nel bagagliaio, che ha comunque la discreta capacità di 243 litri. Quanto la BRZ sia focalizzata sul pilota emerge bene anche in movimento. Il feeling di guida è infatti da vera sportiva, con uno sterzo chirurgico e una grande reattività. Questa è addirittura estremizzata da una ripartizione dei pesi che privilegia l’anteriore a scapito del posteriore: suddivisione non ottimale, poiché lascia il retrotreno scarico e penalizza un po’ le prestazioni nel misto.
Leggi Tutto
Quotauto Quattroruote

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.

Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>