Burocrazia

Germania
Una targa per due auto

Ci sono tanti modi di combattere la crisi del mondo dell'auto e di gestire le nuove esigenze del mercato: un esempio lampante giunge dalla Germania, dove è cambiata la legge relativa alla gestione delle targhe automobilistiche e motociclistiche.

 

Targa unica. Dal mese di luglio i guidatori con due vetture intestate della stessa categoria potranno infatti registrare un'unica targa, a patto di usare alternativamente i veicoli, eliminando la vecchia regola delle omologazioni "a tempo" che permetteva di utilizzare i veicoli solo in alcuni periodi dell'anno. A differenza di Austria e Svizzera, comunque, la Germania non offrirà riduzioni sulla tassazione dei veicoli, ma sicuramente saranno disponibili vantaggi a livello assicurativo.

 

Semplificazione burocratica. I veicoli, di fatto avranno un portatarga fisso con il "numero" del veicolo, mentre la targa, riconoscibile per la nuova lettera W in piccolo, sarà asportabile. Sarà quindi possibile combinare una vettura con un camper, oppure una vettura con una storica, o due storiche, mentre le moto avranno una sezione separata. La nuova gestione potrebbe aprire interessanti scenari commerciali, ad esempio promuovendo offerte combinate per utilitarie e auto da famiglia oppure veicoli ecologici per l'utilizzo urbano, semplificando al tempo stesso tutta la parte burocratica.

 

Redazione online

COMMENTI

  • Basterebbe abolire il bollo (ampiamente recuperato dalle varie accise e iva sulle accise), abolire il PRA (che non c'entra molto, ma fa sempre bene ricordare che è un ente inutile e costoso) e far assicurare la patente e non la targa. Rivoluzione copernicana nel mondo dell'auto (a costo zero per lo stato), più libertà per tutti e stop a numerose truffe e sotterfugi!
  • Smettiamola di dire che sono più avanti! I loro politici sono più onesti e non mantengono le lobby di vario tipo a sfavore delle persone normali. Se sei nel giro l'assicurazione non la paghi o la paghi poco e che te ne frega della famiglia con due auto, moto etc etc...più targhe, più assicurazioni, più gente da mantenere nel penoso carrozzone statale....finiremo male
  • Io ho una targa (trasferibile) e 2 auto. Per la targa pago il 100% sull'auto grossa e il 20% sull'auto piccola. Naturalmente ho anche una sola assicurazione, anche qui pago la cifra intera quella grossa e una parte per la piccola. Naturalmente posso usare solo un'auto per volta (quella su cui metto la targa). In Svizzera la targa identifica il proprietario, non l'auto come in Italia.
     Leggi risposte
  • l'articolo si commenta da solo, Germania paese molto più avanti rispetto a noi, dobbiamo ammetterlo, almeno nel settore auto sono avanti anni luce.
  • Ecco a Voi l'esempio contrario tutto Italiano: possessore di un'Alfa tradizionale (ci lavoro) e di un'Alfa storica (per passione) pago 2 assicurazioni naturalmente con classi diverse tra loro...nonostante dal 1983 (anno di conseguimento patente) NON abbia mai fatto incidenti con colpa..pago sempre di più e perdippiù nel 2012 ci hanno gabbato le polizze storiche..rientro in B/M con classe+alta olè!
  • GERMANIA ASPETTAMI..
  • In Italia tra burocrati, tempi bibblici, miriadi di leggi contrastanti, intrallazzi con i poteri economici e menefreghismo politico, non cambierà mai niente. Un pesante aggiornamento delle regole di immatricolazione e assicurative rilancerebbe sicuramente molte fascie di mercato, oggi ferme a causa degli enormi oneri che causano alle persone e peggio alle famiglie.
  • DOVREBBERO assicurare chi guida non legare l'assicurazione al veicolo. Moacchie o moto che siano.. è comunque già qualcosa qui nn ci arriveremo mai!! forse dopo la 3° guerra mondiale dovuta alla povertà in cui ci stanno afossando..
     Leggi risposte
  • E' quello che io penso da una vita. Unica targa, unica assicurazione, possibilità di alternare l'uso. Così ho l'auto per il tempo libero e l'auto per lavorare. Li battiamo a calcio i tedeschi, ma nel settore auto vincono 10-0.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca