Eco news

Auto elettriche
Accordo fra GM e Honda per nuove batterie

Auto elettriche
Accordo fra GM e Honda per nuove batterie
Chiudi

General Motors e Honda hanno stretto un accordo per lo sviluppo di batterie di nuova generazione per auto elettriche. La collaborazione riguarderà la progettazione dei moduli e delle celle per nuove unità ad alta densità che saranno applicate ai modelli di entrambi i marchi, con particolare riferimento al mercato nordamericano.

Dopo il fuel cell collaborazione anche sulle batterie. Nel comunicato ufficiale è specificato che il progetto prenderà il via sulla base della piattaforma di nuova generazione già in via di sviluppo da parte della GM, sulla quale saranno integrati i moduli realizzati dalla Honda. L'accordo punta a velocizzare i tempi di realizzazione e a ridurre i costi di sviluppo e di produzione, ipotizzando quindi un assemblaggio unico per i componenti destinati ai modelli delle due Case. General Motors e Honda sono già partner per lo sviluppo della piattaforma Fuel Cell Hydrotech, destinata a debuttare nel 2020 e prodotta nella nuova fabbrica di Brownstown, in Michigan. Non è però chiaro se le batterie oggetto del nuovo accordo siano destinate anche alle vetture fuel cell o siano riservate ai futuri modelli EV previsti nei piani.

COMMENTI