Quando si acquista un’auto nuova, il mercato offre varie possibilità per risparmiare. Una è data dalle cosiddette "km zero", vetture che i dealer immatricolano e s'intestano, in genere a fine mese, per raggiungere gli obiettivi di vendita fissati dalla Casa. Un'altra è offerta dai modelli in "run out", ossia quelli che stanno per uscire o sono già fuori produzione.

A cosa fare attenzione. Trattandosi formalmente di vetture usate (anche se, in alcuni casi, non hanno percorso neppure un chilometro), al prezzo di una km zero va quasi sempre aggiunto il costo del passaggio di proprietà. Un altro aspetto da considerare è la garanzia: quella della Casa, di almeno due anni, decorre dall'immatricolazione e quindi avrà una durata inferiore rispetto a quella di un'auto ancora da targare; in ogni caso, il venditore è tenuto a concedere una copertura di almeno 12 mesi dal giorno della consegna. Per quanto riguarda il pagamento del bollo, invece, va verificato prima dell'acquisto: la tassa proprietà può essere già stata pagata dal concessionario.

Situazioni a confronto. Di seguito, ecco alcuni esempi che mostrano quanto si può risparmiare per alcuni modelli in run out, anche sotto forma di km zero, rispetto agli analoghi di ultima generazione. Diversi gli scenari possibili: quello di un costruttore che ha già programmato l'uscita dal mercato di un modello e non ha intenzione di sostituirlo (per esempio, l'Alfa Romeo Giulietta), quello in cui nuova e vecchia generazione convivono per un certo periodo di tempo, con la Casa che porta avanti, per entrambe, campagne promozionali ufficiali (è il caso delle Hyundai i20 di seconda e terza generazione) e quella in cui la nuova serie è già stata presentata, ma non è ancora disponibile nelle concessionarie (seconda e terza serie della Nissan Qashqai). 

Alfa_Romeo-Giulietta-1

COMMENTI

Alfa Romeo Giulietta: addio al mercato. Come detto, la Giulietta rappresenta un caso sé stante: la Casa del Biscione ha già deciso di cessarne la produzione, ma non ha in programma di sostituirla con una nuova serie. Vantaggiose le promozioni in corso negli ultimi mesi, con ribassi superiori al 35% e finanziamento senza anticipo né maxi rata finale. Per le km zero, invece, in alcuni casi gli sconti arrivano a superare il 40% del prezzo di listino.

Hyundai i20 di seconda generazione... La compatta coreana è in vendita dal 2014, mentre il restyling è avvenuto nel 2018. È fuori produzione dall'estate 2020.
Km zero:
sul mercato ne restano pochissimi esemplari, con sconti vicini al 30%.
Run out:
rientra ancora in una campagna promozionale ufficiale della Hyundai: è scontata del 26%, con incentivi e finanziamento i-Plus.

... e quella di terza. L'ultima serie è in vendita da ottobre 2020, con prezzi compresi fra 17.050 a 22.650 euro.
Km zero:
già parecchi gli esemplari disponibili, con sconti che arrivano a sfiorare il 40%.
Promozione:
le offerte in corso, con finanziamento e incentivi, hanno sconti intorno al 20%.

Nissan Qashqai di seconda... A listino dal 2014, la Suv giapponese è stata ristilizzata nel 2017. Lo stop alla produzione è avvenuto a gennaio 2021.
Km zero: tanti gli esemplari disponibili, con sconti che arrivano a sfiorare il 40%.
Run out: offerte ancora ampiamente in corso per la Suv giapponese, con ribassi compresi fra il 18 e il 25% in base alla formula di finanziamento e alle versioni.

... e terza generazione. La nuova serie, che dice addio al diesel, non è ancora disponibile nelle concessionarie.
Listino: sono stati diffusi solo i prezzi della Premier edition (ibrida). Si parte da 33.870 euro.
Promozioni:
sul sito Nissan è preordinabile. Al momento lo sconto è del 13% con adesione al finanziamento.