Rivoltana Ci sono due autovelox

×
 

Chi dal capoluogo lombardo si dirige verso est, ma anche chi arriva a Milano percorrendo la SP 14 Rivoltana, abituato alla velocità della Brebemi, da mercoledì 17 febbraio faccia attenzione: a Rodano e Settala compariranno due nuovi autovelox, in entrambe le direzioni, dove il limite è di 110 km/h. L’installazione rientra in un  progetto varato nel 1998 dall’ex Provincia e ripreso dalla Città metropolitana.

Motivazioni. I due nuovi rilevatori di velocità saranno attivati rispettivamente sulla SP 14 Rivoltana Km 6+965 direzione Milano (all’altezza di Rodano) e al Km 8+039 in direzione Brescia (nel Comune di Settala). “Nel 2014, secondo l’Istat, nel territorio gli incidenti che hanno causato lesioni a persone sono stati 14.018, con 18.734 vittime tra le quali si contano 101 decessi; in coerenza con la normativa europea, occorre ridurre significativamente entro il 2020 il numero delle morti e delle lesioni”, denuncia Arianna Censi, consigliere delegato alla mobilità e viabilità della Città metropolitana di Milano.

Niente cassa. “Si sente dire spesso che l’installazione di autovelox serva a «fare cassa», ma la nostra priorità è la sicurezza. Investire sulle postazioni autovelox significa costruire un percorso educativo che, attraverso un processo sanzionatorio, porti i cittadini a rispettare le norme di circolazione e la legalità. Per questo ci stiamo impegnando in una campagna stampa d’informazione e di sensibilizzazione”, conclude Censi. In effetti, chi prende una multa per eccesso di velocità su una strada col limite fissato a 110 km/h se la merita...  V.B.

Corrado Mantovani

sono arrivato alla terza sanzione, per aver superato il limite di un km, un km, tre km, mi chiedo se ci sia qualche cosa che non funzioni come la taratura visto che controllando i dati del crono tachigrafo ( che è tarato correttamente per evitare sanzioni in svizzera) non ho mai superato il limite di tolleranza previsto in 5 km, mi chiedo pure se effettivamente siano regolarmente segnalati oltre ad essere nascosti come altri in altre direttrici, mi dispiacerebbe per evitare sanzioni attuare la velocità tir lumaca, si evitano incidenti e si provocano ingorghi.

COMMENTI

  • sono arrivato alla terza sanzione, per aver superato il limite di un km, un km, tre km, mi chiedo se ci sia qualche cosa che non funzioni come la taratura visto che controllando i dati del crono tachigrafo ( che è tarato correttamente per evitare sanzioni in svizzera) non ho mai superato il limite di tolleranza previsto in 5 km, mi chiedo pure se effettivamente siano regolarmente segnalati oltre ad essere nascosti come altri in altre direttrici, mi dispiacerebbe per evitare sanzioni attuare la velocità tir lumaca, si evitano incidenti e si provocano ingorghi.
  • Oltre che ben segnalato, a norma di legge, l'apparato di rilevazione deve essere anche ben visibile. Difficile se installato sul fianco del cavalcavia e quindi visibile solo dallo specchietto retrovisore una volta transitato oltre lo stesso. E la sensazione è proprio quella di aver contribuito a sanare qualche bilancio se non si conosce la situazione. Il fatto poi che in direzione in uscita da Milano abbiano posizionato i corrispondenti rilevatori in posizioni laterali alla carreggiata e ben visibili da adito a più di qualche dubbio. Tutti i rilevatori sulla Bre.BE.Mi in direzione Milano sono posti in posizioni piuttosto... "strategiche". Nell'altro senso, direzione MI-BS, non l'ho ancora percorsa né credo avverrà mai visto i costi esosi a cui sottopone.
  • Il limite di velocità è adeguato alle caratteristiche della strada, quindi nulla di male (se il controllo è ben segnalato). Piuttosto, occorrerebbe una seria riflessione sullo scatolotto della Polizia stradale posto subito prima della rampa d'immissione sulla A58 Teem, venendo da Brescia in direzione Milano Linate: lì il limite scende bruscamente, e la postazione di controllo (per quanto verosimilmente vuota) è solo pochi metri oltre. Anche quella è sicurezza?
  • Quindi è per questo che occultano i dispositivi di rilevazione sulle travi delle campate dei cavalcavia (in direzione MI) come anche già fatto sulla Cassanese (a Pioltello): per prevenzione, non per far cassa.
  • In effetti, dato che il progetto è del lontano 1998 e che la Brememi è stata ideata nel 1996 (con il suo primo studio di fattibilità) è naturale supporre quanto scritto da Mauro. Che condivido. Intanto vedremo per quanto tempo terranno il limite a 110 e quanto bene verrà segnalato l'autovelox.
  • Magari quando era partita l'idea delle brebemi si erano fregati le mani pensando che l'autostrada sarebbe stata usatissima e tanta cassa da fare con un bel limite basso alla fine, visto che poi quell'autostrada sta andando deserta son rimasti semplicemente fregati, e ora spacciano l'impresa autovelox come sicurezza con limite magari "alzato" a 110 che almeno sembra piu' che accettabile per una statale.
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona