ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Telematica
Accordo tra Europcar e Free2move

Telematica
Accordo tra Europcar e Free2move
Chiudi

Europcar Mobility Group accelera il suo programma "Connected Vehicles" chiudendo un accordo strategico con Free2move del Gruppo Stellantis, che si aggiunge alle partnership in essere con Teléfonica e Geotab. Con questa partnership il noleggiatore avrà un accesso diretto ai dati dei veicoli, per una migliore customer experience e una gestione ottimizzata della flotta composta dai veicoli Peugeot, Citroën, Opel, Vauxhall, DS Automobiles e, presto, degli altri brand del gruppo. 

Il tesoro dei dati. Gelocalizzazione, livello di carburante, chilometraggio e avvisi di manutenzione, in conformità con le normative sulla privacy, sono i dati che la telemetria di questi veicoli renderanno disponibile ad Europcar. “Vorrei ringraziare Free2Move, brand di mobilità di Stellantis, per essere stato il primo attore di spessore nel settore dei Costruttori ad aver aderito al nostro programma Connected Vehicles e per averci dato la possibilità di accedere direttamente ai loro veicoli. Questa partnership è un tassello fondamentale nella nostra strategia che ci permetterà di accelerarne fortemente l’implementazione, perché non avremo più bisogno di installare e configurare dispositivi aftermarket nei loro veicoli. La nostra ambizione è di avere in flotta il 100% dei veicoli connessi entro il 2023" afferma il Mobility group chief countries & operations officer di Europcar Olivier Baldassari, che Brigitte Courtehoux, Brand Ceo di Free2Move, ringrazia aggiungendo: “Free2Move, come provider di Data as a Service, non solo garantisce i migliori servizi di connettività ai propri clienti Business, aiutandoli a ridurre i costi, ma offre anche pacchetti complementari a valore aggiunto per la loro customer base”.

COMMENTI