Nuovi Modelli

Wuling
Con la Air Ev parte l'assalto al mercato globale

Wuling
Con la Air Ev parte l'assalto al mercato globale
Chiudi

La cinese Wuling New Energy, che sul mercato interno ha già venduto 1 milione di veicoli elettrici, ha dato il via alla produzione in Indonesia della Air Ev, con la quale intende proporsi sui principali mercati internazionali. Dopo l'Indonesia sarà la volta dell'Egitto e dell'India e nel prossimo mese di novembre la Air Ev sarà l'auto ufficiale del G20 che si terrà a Bali.

Citycar da 300 km di autonomia. La Air Ev è una piccola citycar a quattro posti con una lunghezza di 2 metri e 60 centimetri e un passo di appena 2 metri: è spinta da un motore elettrico da 40 CV posizionato sull'asse anteriore e, sulla carta, promette un'autonomia di circa 300 km. Sviluppata sulla piattaforma modulare Gsev che è già stata utilizzata per la Wuling Hongguang Mini EV e per la Baojun E200, è proposta sul mercato cinese all'equivalente di circa 10.000 euro.

C'è lo zampino della GM.
La Wuling fa parte del Gruppo SGMW, che possiede anche il brand automobilistico Baojun e nella joint venture sono presenti la Saic e la General Motors. Nel 2021 il gruppo ha venduto in totale 1,7 milioni di vetture ed è già presente in Centro America, Sud America, Africa e Medio Oriente. L'Europa potrebbe essere il suo prossimo obiettivo.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Wuling - Con la Air Ev parte l'assalto al mercato globale

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it