Sport

F.1, GP Spagna

Hamilton vince a Barcellona, Verstappen secondo

F.1, GP Spagna

Hamilton vince a Barcellona, Verstappen secondo
Chiudi

Per la quinta volta consecutiva, Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Spagna. Il sette volte campione del mondo, partito dalla pole position, ha tagliato per primo il traguardo, nonostante avesse perso la leadership in partenza a favore di Max Verstappen. L'olandese, da parte sua, non ha potuto fare altro che accontentarsi della seconda posizione e del punto aggiuntivo per il giro più veloce in gara. Terzo Valtteri Bottas, dopo una gara senza infamia e senza lode.

Per la Mercedes una gara quasi perfetta. Verstappen in partenza ha rifilato un altro schiaffo morale al suo rivale diretto per il titolo, ma Hamilton ha dimostrato che le gare si vincono sulla distanza e non sullo sprint iniziale: l'inglese della Mercedes è riuscito a vincere grazie all'ottima gestione delle gomme e alla strategia che gli ha permesso di riportarsi davanti a tutti. "Che giornata! Fantastica!" ha esordito Lewis una volta uscito dalla monoposto. "La partenza non è andata benissimo, ma poi mi sono avvicinato a Max e la rimonta finale mi ha gasato". Non può che esserci delusione in casa Red Bull, con Verstappen che ha bisogno di una Red Bull migliore per poter puntare in alto: "Dopo la partenza credevo di avere ottime possibilità di vittoria, ma quando ho visto Lewis fare la seconda sosta, ho capito che era difficile perché le mie gomme erano troppo consumate".

Woking Vs Maranello. La lotta tra la Ferrari e la McLaren ha tenuto banco anche a Barcellona. Charles Leclerc è stato il migliore oggi: dopo una partenza fantastica che lo ha portato temporaneamente al terzo posto, il monegasco è riuscito a fare una corsa perfetta, senza sbavature, tenendosi dietro anche la Red Bull di Sergio Perez e tagliando il traguardo in quarta posizione. Daniel Ricciardo e Carlos Sainz se la sono giocati fino alla fine, con l’australiano che ha avuto la meglio sullo spagnolo. Molto più staccato Norris, ottavo al traguardo e un po’ sottotono sulla pista catalana. Le due squadre continuano a lottare per la terza posizione nel campionato costruttori e ora la McLaren ha soli 5 punti di vantaggio sulla Ferrari.

Punti anche per l’Alpine. Esteban Ocon regala alla Alpine un altro piazzamento utile per la classifica costruttori, con il francese che ha lottato con il coltello tra i denti per l'ottava posizione finale. Lo ha fatto fino all'ultimo giro, quando Gasly ha cercato in tutti i modi di superarlo, tagliando il traguardo alle sue spalle, in decima posizione, per appena un decimo di secondo.

Le classifiche. Lewis Hamilton guida il Mondiale con 14 punti di vantaggio su Max Verstappen, mentre nel campionato costruttori la Mercedes continua ad allungare: il team di Brackley ha ora 141 punti, contro i 112 della Red Bull. Prossimo round a Monaco, sulle stradine del circuito di Monte Carlo, per la quitna prova del campionato in programma dal 20 al 23 maggio.

I risultati completi del GP di Spagna sul nostro Speciale F.1

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

F.1, GP Spagna
- Hamilton vince a Barcellona, Verstappen secondo

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it