Nel weekend di Giorgio Pantano, che si è aggiudicato entrambe le gare di Monza, il campionato di GP2 si è concluso con il trionfo di Lewis Hamilton, autore di una stagione indimenticabile che gli frutterà la promozione in Formula 1.

Hamilton ha finito per staccare in classifica Nelson Piquet jr (114 punti contro 102), l'unico che poteva ancora insidiarlo e suo grande rivale per tutta la stagione. Nella graduatoria finale il terzo posto è andato al francese Premat, che ha preceduto Timo Glock (con trascorsi anche in F.1) e Pantano; settimo Gianmaria Bruni.

Eloquente il fatto che a Hamilton siano arrivati i complimenti, sotto forma di un comunicato stampa, di Ron Dennis e della McLaren-Mercedes: il giovane pilota inglese è già sotto contratto con il team anglo-tedesco, che dovrà solo decidere se farlo debuttare in prima squadra a fianco di Alonso nel 2007 o se fargli maturare ancora un po? di esperienza come collaudatore.

Ruolo che invece ricoprirà alla Renault il suo rivale Nelson Piquet jr a fianco di Ricardo Zonta (transfuga dalla Toyota). La squadra giapponese, tra l'altro, impiegherà come tester Montagny (ex Renault e Super Aguri) e un giovane giapponese.