Annunci Auto Annunci kia stinger

6 risultati

Kia Stinger

La Stinger è il modello con cui la Kia, a tutti gli effetti un marchio generalista, si è per la prima volta avventurata nel mondo delle ammiraglie premium. Lunga 483 cm e dotata di un passo di 291 cm, questa vettura sfoggia una sagoma bassa e filante che esprime dinamismo e sportività. Anche il posto di guida è sportivo, ispirato alle Gran Turismo, con la seduta a soli 45 cm dal suolo, le gambe semi-distese e il piccolo volante quasi verticale. La strumentazione è di tipo analogico, integrata da uno schermo digitale, mentre il display dell’infotainment troneggia in mezzo a una plancia dal design essenziale. In sostanza si ha un ambiente raffinato, moderno e dove tutto appare fatto bene, pur se senza vere concessioni al lusso. A bordo ci sono quattro comodi posti e un quinto sfruttabile solo per tragitti brevi, a causa più che altro dell’ingombro del tunnel della trasmissione. Lo spazio abbonda in senso longitudinale, ma non in altezza: dietro, in particolare, qualche centimetro in più sopra la testa non avrebbe guastato. Anche salire e scendere non è così agevole e occorre prestare attenzione a non urtare il bordo del tetto con la testa. In rapporto agli ingombri esterni, il bagagliaio ha una capacità solo discreta, di 406 litri, ma il portellone e la forma regolare lo rendono ben sfruttabile.

I MOTORI
La Kia Stinger più sfiziosa è senza dubbio la GT. Nel cofano monta un motore a benzina V6 3.3 biturbo con 370 CV e una coppia massima che si attesta a 510 Nm tra i 1.300 e i 4.500 giri. La trazione integrale le garantisce un’ottima motricità, utile anche nell’accelerazione da fermo: il tempo nello scatto 0-100 è di 5,5 secondi. Questa versione esuberante, però, non ha avuto una grande diffusione in Italia. La scelta più razionale resta la Stinger 2.2 CRDi, una turbodiesel da 200 CV e 440 Nm disponibile sia a trazione posteriore sia a trazione integrale. Tutti gli esemplari montano un cambio automatico a otto rapporti, con le prime sette marce ravvicinate e l’ultima di riposo, utile a ridurre rumore e consumi in autostrada.

PRO E CONTRO
La Kia Stinger non si accontenta di sembrare sportiva e su strada sfoggia un comportamento impeccabile, sicuro e divertente. La notevole lunghezza costituisce un limite solo nelle manovre, nelle quali la ridotta visibilità posteriore costringe ad affidarsi ai sensori e alla telecamera. Tra le curve, si muove invece agile e precisa, docile ai comandi di uno sterzo veloce e ben calibrato, che permette di tracciare le traiettorie con grande precisione. La Stinger si fa apprezzare anche alle andature tranquille: le sospensioni, per quanto non siano particolarmente soffici, filtrano bene le asperità e la rumorosità meccanica è avvertibile solo agli alti regimi. I freni assicurano spazi d’arresto contenuti sull’asciutto, ma si rivelano meno efficaci quando l’aderenza varia o si fa precaria. Un plauso, infine, alla dotazione di serie, che comprende tra le altre cose i sedili climatizzati rivestiti di pelle, uno stereo Harman-Kardon da 720W e uno stuolo di sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione.
Leggi Tutto
Quotauto Quattroruote

L'utente per definire il prezzo di quest'auto ha utilizzato il servizio Quotauto.

Questo è servito all'utente per migliorare la qualità dell'annuncio determinando il valore dell'auto secondo i criteri di Quattroruote.

Il prezzo finale definito dall'utente potrebbe scostarsi dall'effettiva Quotazione di Quattroruote, rimanendo però all'interno di un intervallo accettabile per una corretta valutazione dell'auto.

Clicca qui per effettuare una Quotazione Quattroruote >>