ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Aziende

GMG4Business
Come curare il noleggio in concessionaria

GMG4Business
Come curare il noleggio in concessionaria
Chiudi

Il noleggio a lungo termine entra sempre di più in concessionaria. Ma lo deve fare nel modo corretto come ha fatto, con l’appoggio di Dataforce, il dealer toscano GMG. Proprio per curare al meglio le aziende sul territorio, il rappresentante di tre marchi di alto livello, ovvero AudiMercedes Volkswagen ha lanciato il programma GMG4Business. "Grazie all'appoggio di Dataforce, inizialmente con un database selezionato di 6.300 posizioni, e poi anche con il supporto del loro call center opportunamente formato, per la prima volta siamo usciti dai nostri saloni, facendo una vera prospezione", commenta Andrea Del Duca, il consulente di vendita chiamato dal concessionario toscano. Che prosegue: "Vogliamo diventare il punto di riferimento della mobilità sul territorio e distinguerci nel mercato business locale e oltre. Partendo dal nostro sito web dove, oltre alle offerte dedicate per il Corporate, si possono reperire notizie e informazioni su fisco, prodotti e servizi specificatamente dedicati al mondo delle aziende. Le quali hanno apprezzato molto il nostro approccio consulenziale e il fatto di aver proposto test drive su tutta la nostra gamma soprattutto elettrica, aiutandoci ad apire molte porte". E a chiudere circa 18 vendite su 180 visite, "con una buona redemption del 10% nell’immediato con un circa 30% di interesse suscitato". Vendite che in effetti non sono solo tali, visto che si tratta soprattutto di noleggio a lungo termine, nel 95% dei casi. Con oltre il 30% di elettriche. "Oltre che i test drive, per questa tipologia di auto ci ha aiutato anche in prodotto bridge di Audi, che permette di ridare indietro il mezzo dopo 6 mesi se non soddisfatti di questa soluzione", spiega Del Duca. Incontri organizzati per chiudere contratti, ma anche un db su cui fare "campagne mirate", come sottolinea Riccardo Baldazzi, responsabile marketing.

Company database. GMG ha avviato questa sua attività di prospezione sulle aziende delle province dov'è attiva (il gruppo nacque 35 anni fa dalla famiglia Birindelli e oggi conta 7 sedi distribuite su Empoli, Firenze Pistoia e Prato) grazie a un database profilato estratto dal Fleetbase di Dataforce, che conta 715 mila aziende operative (vengono escluse di default, per motivi di privacy, le ditte individuali) per 15,2 milioni di veicoli che la società di business intelligence tedesca ha raccolto in Italia a partire dal 2004. "Stiamo ripercorrendo le best practise di Dataforce in Germania sin dal 2014, con attività che si basano su un db nato 2003, curato con interviste periodiche, che ha portato a lanciare, ogni anno, 150 progetti, di cui 120 di lead generation, con oltre 100 mila chiamate (senza considerare i follow-up)  dal nostro contact center che conta, comprendo l'intera divisione, ben 35 dipendenti", spiega Massimo Bossa, Business development manager della società tedesca, che sottolinea come "in Germania lavoriamo con Case, concessionari, società di distribuzione carburanti, di telematica, di assistenza. E, anche in Italia, meno di due anni fa abbiamo iniziato a collaborare con dealer come GMG e, anche, con alcune Case".

2022_Bossa_delduca

COMMENTI