Concept

Skoda Vision In
Prime immagini del prototipo all'Auto Expo di Nuova Delhi

Skoda Vision In
Prime immagini del prototipo all'Auto Expo di Nuova Delhi
Chiudi

La Skoda presenta in anteprima la Vision In all'Auto Expo di Nuova Delhi, in programma dal 5 al 12 febbraio 2020, confermando così la sua strategia per il mercato indiano. Si tratta infatti della anticipazione concreta di un modello che sarà commercializzato localmente, pensato per le specifiche esigenze della clientela di questo mercato.

In India piace lo stile off-road. Lunga 4,25 metri e sviluppata sulla piattaforma modulare Mqb, la Vision In introduce diverse novità stilistiche rispetto ad altri modelli globali della gamma, pur mantenendo un legame con l'immagine del marchio. Lo spirito da Suv è evidenziato dai componenti esterni di plastica applicati ai paraurti (dotati anche di inserti di alluminio), ai passaruota e alle minigonne, che creano un forte contrasto con la verniciatura arancione. La mascherina mantiene una forma familiare, ma introduce l'illuminazione degli elementi interni: questo dettaglio, assieme ai gruppi ottici anteriori e posteriori a Led con cristalli integrati, dona alla Vision In un look personale ed esclusivo. I cerchi da 19" e il gioco delle linee fanno sembrare la vettura più grande e imponente, mentre gli sbalzi sono ridotti al minimo.

2020-skoda-vision-in-concept-03

Nuova plancia per la Casa. L'abitacolo è ancora più innovativo rispetto alla carrozzeria, soprattutto pensando ai modelli Skoda attualmente in commercio. Al di là della particolarità della guida a destra, troviamo infatti un ambiente semplificato nei comandi, ma arricchito nei materiali e nelle finiture, con l'aggiunta del cristallo di Boemia per l'assistente virtuale al centro della plancia e le lavorazioni artigianali Kalamkari tipiche dell'India per i rivestimenti. L'infotainment con schermo da 12,3 pollici occupa una posizione centrale, mentre il Digital Cockpit permette di personalizzare le informazioni destinate al guidatore. I comandi del climatizzatore sono stati integrati nel display, mentre quello relativo al cambio automatico si è trasformato in un sistema shift-by-wire. Una menzione, infine, per i materiali: la pelle dei sedili è realizzata con un prodotto organico derivato dalla lavorazione del rabarbaro, i tappetini sono ottenuti dagli scarti dell'Ananas e la plastica è riciclata.

Motore 1.5 TSI da 150 CV. L'utilizzo della piattaforma Mqb-A0 ha consentito di sfruttare le sinergie interne del gruppo Volkswagen, ma per questo progetto è stata creata la variante specifica Mqb-A0-In. La motorizzazione prevista sulla Suv compatta è quella 1.5 TSI benzina da 150 CV e 250 Nm, con cambio automatico Dsg a sette marce. In questa configurazione a trazione anteriore, la vettura può toccare i 195 km/h e passare da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi. La Skoda non ha per ora fornito indicazioni sulla presenza di altre varianti e non ha fatto menzione di eventuali allestimenti elettrificati.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Skoda Vision In - Prime immagini del prototipo all'Auto Expo di Nuova Delhi

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it