Eventi

Coronavirus
Annullato il Salone di New York 2020

Coronavirus
Annullato il Salone di New York 2020
Chiudi

L'edizione 2020 del Salone dell'Auto di New York è stata cancellata definitivamente. Gli organizzatori hanno attribuito la decisione alle conseguenze dell'emergenza sanitaria in corso nella Grande Mela e la conversione degli spazi espositivi del Javits Convention Center in un ospedale da campo. 

Il primo rinvio. A metà marzo, la manifestazione era stata rinviata da aprile (dal'8 al 19) ad agosto/settembre (dal 26 agosto al 6 settembre) a causa del rapido diffondersi del contagio da coronavirus) a New York, diventato uno dei principali focolai della Costa Ovest degli Stati Uniti. Ora, in virtù dell'incertezza sugli sviluppi della pandemia e della difficoltà dei costruttori nel "pianificare" in modo adeguato la loro partecipazione, è arrivata dal decisione di annullare l'intero programma rimandando il tutto all'edizione dell'anno prossimo, in calendario dal 2 all'11 aprile. Per il settore automobilistico si tratta dell'ennesima cancellazione di un grande evento fieristico, a partire dal più importante, il Salone di Ginevra

COMMENTI