Foto spia

Seat Ateca
Primi test per il facelift

Seat Ateca
Primi test per il facelift
Chiudi

È già tempo di restyling per la Seat Ateca. La prima Suv del marchio spagnolo, presentata nel 2016, sarà aggiornata nel 2020 e queste sono le prime foto spia di un muletto.

Due varianti del frontale nei muletti. Nelle immagini del primo prototipo l'elemento dominante è quello della mascheratura frontale, che cela quelli che potrebbero essere gli interventi estetiche più importanti. Se l'andamento dei gruppi ottici sembra rimasto inalterato, si notano differenze nella forma della griglia e delle prese d'aria, con la rimozione dei fendinebbia. Un secondo muletto presenta invece un frontale ancora più celato alla vista e una porzione molto più ristretta dedicata alle prese d'aria frontali, elemento che potrebbe far pensare a un più radicale ripensamento del design. Per entrambe le vetture la zona posteriore rimane per il momento immutata. 

Incognita abitacolo. In alcuni scatti è possibile vedere anche l'abitacolo della Ateca. Qui si nota la presenza della strumentazione analogica e del contagiri con scala tipica delle motorizzazioni diesel, ma non è possibile cogliere nessun altro dettaglio su eventuali modifiche e aggiornamenti, incluso il display dell'infotainment. Vale quanto detto per gli esterni: la vettura delle immagini potrebbe ancora sfruttare gli arredi attuali e non svelare i reali contenuti del restyling. 

COMMENTI