Honda Confermata la chiusura della fabbrica inglese di Swindon

Rosario Murgida Rosario Murgida
Honda
Confermata la chiusura della fabbrica inglese di Swindon
Chiudi
 

La Honda ha confermato la decisione di chiudere lo stabilimento inglese di Swindon il giorno dopo le indiscrezioni che hanno aumentato le incertezze sul futuro delle produzioni automobilistiche nel Regno Unito a causa della Brexit. La chiusura viene comunque attribuita alla necessità di varare un'ampia riorganizzazione delle attività produttive internazionali per effetto dei "cambiamenti senza precedenti" in atto all'interno del settore e i vertici aziendali escludono legami con le conseguenze dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea.

Swindon chiude nel 2021. La ristrutturazione, hanno spiegato da Tokyo, è stata avviata "mentre la la Honda accelera il suo impegno per le auto elettrificate, in risposta ai cambiamenti senza precedenti nel settore automobilistico globale. Le importanti sfide dell'elettrificazione vedranno il costruttore rivedere le attività di produzione globali per concentrarle nelle regioni in cui si prevede di avere elevati volumi". Pertanto la Casa ha informato i dipendenti inglesi della sua decisione di chiudere lo stabilimento di Swindon nel 2021, ossia alla fine del ciclo di vita degli attuali modelli in produzione, la Civic e la Civic Type R. L'impianto, dove si assemblano motori dal 1989 e automobili dal 1992, produce attualmente 150.000 auto all'anno destinate a 70 Paesi del mondo e impiega direttamente circa 3.500 persone (altre 3.500 lavorano nell'indotto). La ristrutturazione non riguarda invece il personale della sede europea della Honda, che continuerà a essere localizzata nel Regno Unito e a servire i clienti del Vecchio Continente. 

Nessun legame con la Brexit. La Casa nipponica ha inoltre fatto presente che il ruolo dell'Inghilterra (Swindon è quasi a metà strada tra Bristol e Londra) come hub produttivo globale potrebbe non essere più sostenibile, ma ha escluso legami con l'uscita del Regno Unito dalla Ue. "Non si tratta per noi di un problema correlato alla Brexit: questa decisione è stata presa sulla base di cambiamenti globali", ha dichiarato alla Bbc il vicepresidente senior per l'Europa, Ian Howells. "Anche se siamo stati molto chiari sulla nostra posizione in merito alla Brexit, abbiamo sempre visto questo problema come un qualcosa che riusciremo ad affrontare". Howells ha comunque messo in chiaro l'intenzione della Honda di concentrare i suoi investimenti in Cina, Giappone e Stati Uniti. A tal proposito, è previsto l'avvio della produzione della Civic in Nord America. 

Stop alla produzione della Civic anche in Turchia. Del resto, la ristrutturazione riguarderà anche la Turchia con la decisione di fermare, sempre nel 2021, la produzione locale della Civic. Lo stabilimento interessato, sito a Kocaeli, non lontano da Istanbul, impiega attualmente circa 1.100 dipendenti. 

Accelerazione sull'elettrificazione. Il riassetto della rete produttiva è dunque legato alla necessità di imprimere una svolta verso le motorizzazioni alternative. "Alla luce dei cambiamenti senza precedenti che stanno interessando il nostro settore, è fondamentale accelerare la nostra strategia di elettrificazione e ristrutturare di conseguenza le nostre attività globali", ha affermato Katsushi Inoue, presidente della Honda Motor Europe. In tale contesto rientra una revisione dei target di mercato riguardanti le auto a elettroni: due terzi delle vendite dovranno riguardare modelli elettrificati entro il 2025 e non più entro il 2030.

COMMENTI

  • Ho letto sotto: Chiedo ad Emiliano che faccia almeno un tentativo per portare una parte della produzione Honda in Puglia. In Puglia, dove la maggior parte dei lavoratori lavora fino al raggiungimento del diritto al sussidio di disoccupazione e poi una volta che ce l'ha va a lavorare in nero da un'altra parte. Oppure, Sevel di Atessa-Abruzzo : assenteismo medio 22%. Ma certa gente crede che gli investitori siano stupidi?
     Leggi risposte
  • Non c'è niente niente niente che spaventi di più un investitore straniero di un governo di incompetenti terrapiattisti finti verginelli. Preferiscono piuttosto gente alla Putin od alla Erdogan....ma gli va bene anche una DC, gli andava molto bene. Gente concreta ci vuole per fare industria...se no la recessione ci ammazzerà.
  • Lo so che si cade nella generalizzazione, quindi scriverò "voi meridionali" facendo di tutta l'erba un fascio, me ne scuso in anticipo. Signori..."avete" votato Giggino a mambassa, oltre il 50% di Voi ha votato Giggino, uno che da vicepremier va ad incontrare i gilet gialli, facendo fare una figura di merda galattica al ns paese. Però adesso vorreste che Honda e ad altre industrie di grandezza tale venissero in Italia ad investire miliardi di dollari. Non ci siamo. Non sono d'accordo con quello che scrive Masters, che letto così è un post di stampo vagamente razzista, però siete andati a votare senza usare la testa....come gli Inglesi al referendum.
     Leggi risposte
  • D'accordo con l'amico IUNCO.Bernardo Caprotti patron Esselunga scomparso nel 2016 disse che per aprire un ipermercato occorrevano 7-8 anni il tempo in altri paesi necessario per fare una centrale nucleare.Anche il rigassificatore di Brindisi è andato avanti per anni con continui cambiamenti per "valutazione impatto ambientale" osteggiato dalla popolazione anche se avrebbe dato lavoro a un centinaio di persone sino a che la società mi pare inglese ha rinunciato.Chi pensa che grossi gruppi vogliano venire a investire in Italia è una "anima pia".Se non fosse perché ci sarebbe una sommossa popolare peggio che in Francia FCA,avrebbe già chiuso i pochi stabilimenti rimasti in Italia.
  • Se fossimo in un paese Normale il ministro dello sviluppo economico avrebbe già attivato una serie di contatti con i vertici Honda, purtroppo noi abbiamo Di Maio...
     Leggi risposte
  • Con la Brexit l'Inghilterra ha trovato il modo per eliminare le auto dalle città
  • @Francesco: Prendiamo la tua battuta per quella che e'. Avanspettacolo. Una multinazionale giapponese che apre un sito produttivo automotive in Puglia. :-)))) Spero i Pugliesi non si offendano per la tua battuta. Pensate al turismo e al buon cibo. Queste cose sono troppo complicate per i Pugliesi.
     Leggi risposte
  • Invito il Presidente della regione, Emiliano, a fare un tentativo per portare in Puglia una parte della produzione Honda, sia di vetture elettriche che di batterie. Dei "contro" se n'è parlato in altri commenti; io vorrei proporre alcuni "pro". L'Italia, purtroppo, è il più grande mercato automobilistico europeo privo, al momento, di una produzione propria di vetture elettrificate (nel senso più ampio del termine); l'arrivo di tali produzioni non farebbe altro che bene anche al gruppo FCA in termini di stimoli alla concorrenza. La Puglia è una delle regioni con la più alta produzione di energia da fonti rinnovabili d'Italia e questo è molto importante nel settore in questione; è la regione meridionale con il più diffuso tessuto industriale ed imprenditoriale ed è la meno infiltrata dalla criminalità mafiosa; è la regione europea (con le caratteristiche di cui sopra) più vicina al Giappone; è dotata di infrastrutture trasportistiche (penso a porti ed aeroporti ma anche autostrade e superstrade) che, unite alle caratteristiche geomorfologiche del suo territorio, potrebbero essere facilmente adeguate per collegare i luoghi di produzione ai mercati del nord Italia ed europei. Ci provi Presidente Emiliano !
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21429/WhatsApp Image 2019-03-06 at 15.38.35.jpeg Honda E-Prototype: la concept che è quasi realtà http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/honda-e-prototype-la-concept-che-quasi-realt- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21354/THUMB_MASSAI_01.jpg La nuova Honda CR-V Hybrid: ce la racconta Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-honda-cr-v-ce-la-racconta-paolo-massai Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21343/poster_007.jpg Teaser: la nuova Honda CR-V Hybrid è la star del QSuv&Crossover! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-la-nuova-honda-cr-v-hybrid-la-star-del-qsuv-crossover- Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21184/poster_005.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: un'occhiata dentro il VTEC (day 2) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-2-massai-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21183/poster_64cd6e1d-a1f2-475a-808d-66226a2c5d56.jpg Diario di bordo Honda HR-V: silenzio in aula (day 4) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-4-valenti-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21178/poster_005.jpg Diario di bordo: Honda HR-V, connessione completa (day 3) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-connessione-completa-day-3- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21177/poster_002.jpg Diario di Bordo Honda HR-V: perché Honda è Honda? (day 5) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-5-ungaro-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21175/poster_24847cba-ef16-46e2-ae37-6100e74a9197.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: questa volta c'è il 1.5 VTEC con CVT (day 1) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-questa-volta-c-il-1-5-vtec-con-cvt-day-1- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21126/Thumb Honda CR-V color.jpg Honda CR-V: punta sempre allo spazio http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/honda-cr-v-punta-sempre-allo-spazio Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21115/poster_005.jpg Teaser: la nuova Honda CR-V sta arrivando! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-la-nuova-honda-cr-v-sta-arrivando- Mondo Q

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca