Industria e Finanza

Saab
La Nevs acquisisce i diritti sul nome

Saab
La Nevs acquisisce i diritti sul nome
Chiudi

La Nevs (National Electric Vehicles Sweden) ha finalizzato l'acquisizione degli asset principali della Saab, "gettando le basi per la concretizzazione dei piani di sviluppo", come afferma in un comunicato il nuovo proprietario della Casa svedese. In concreto, la Nevs ha acquisito i diritti di proprietà intellettuale per la 9-3 e la piattaforma Phoenix, oltre alle strutture di produzione di Trollhättan, e gli impianti di ricerca e collaudo.

Nome sì, logo no. Soprattutto, l'accordo siglato dalla Nevs contempla anche la possibilità di usare il nome "Saab" per le auto che produrrà. Al contrario, la nuova proprietà non potrà usare l'immagine del grifone che caratterizza il logo attuale. La Nevs, consorzio internazionale formato da azionisti cinesi e svedesi, ha inoltre fatto sapere ufficialmente di aver avviato le assunzioni relativamente al management e ad altre posizioni chiave, formulando offerte di lavoro a un totale di 75 persone.

Fra un anno e mezzo i risultati. L'azienda, che produrrà solo modelli ad alimentazione elettrica, guarda con interesse soprattutto al mercato cinese, e ha fatto sapere di aver già avviato lo sviluppo e i collaudi della sua prima proposta a zero emissioni, attesa al debutto fra 18 mesi, secondo le dichiarazioni ufficiali. F.S.

COMMENTI

  • BMW ha comprato la Rolls-Royce sull'orlo della bancarotta e non mi pare abbia lavorato male. Per il resto secondo me ripartirà prima o poi anche la produzione a motori tradizionali. La nuova 9-3 e la 9-5 sono automobili belle e tecnologiamente valide. Speriamo. W la Saab.
     Leggi le risposte
  • vabbè il marchio potrà esser sostituito con uno più nuovo e attuale, ma quello che non capisco è: davvero SOLO vetture elettriche? non è forse una seconda condanna al fallimento? e poi, scusate la mentalità conservatrice, mi mette tristezza non vedere più le Saab a motori termici...
  • Tutto sto ambaradan per non avere neppure il marchio?
  • Per fortuna non l'ha comprata Bmw, come si vociferava.. Dopo le vicende Rover in cui a momenti fallivano sia Rover che Bmw è meglio se Bmw si dedica a altre cose!