Samsung-Fca Trattative per la cessione di Magneti Marelli

×
 

Samsung e il gruppo Fca sarebbero in trattative avanzate per la cessione di Magneti Marelli. Lo sostiene l'agenzia Bloomberg, citando fonti vicine al negoziato. La notizia, pubblicata negli ultimi minuti, ha lanciato immediatamente il rally del titolo a piazza Affari, dove è attualmente in progresso del 9,27%.

Accordo entro l'anno. Il colosso coreano dell'elettronica, afferma Bloomberg, sarebbe interessato al know-how di Marelli sui fronti dell'illuminotecnica e dell'infotainment, e potrebbe valutare un'acquisizione dell'intero pacchetto azionario dell'azienda di componentistica. Un'operazione che in questa forma potrebbe generare un controvalore di oltre tre miliardi di dollari e che, stando alle fonti citate dall'agenzia, potrebbe chiudersi entro l'anno.

No comment doppio. La notizia della possibile acquisizione, che sarebbe la più importante di sempre per Samsung al di fuori della Corea del Sud (e che darebbe alla chaebol un accesso strategico al settore automotive, in cui sono già all'opera concorrenti come Apple, Google e Baidu), non è stata commentata da alcuna delle due controparti.

L'eliminazione dell'indebitamento industriale. Il gruppo Fca ha smentito a più riprese in passato l'intenzione di cedere la proprietà della controllata. Almeno fino allo scorso 26 aprile, quando Sergio Marchionne aveva alluso alla possibilità di un passo indietro su Marelli, alla ricerca di quella liquidità necessaria per eliminare l'indebitamento industriale netto che grava sulle casse del costruttore. Una obiettivo prioritario, che l'ad intende raggiungere prima della fine del suo mandato, nel 2019.

Fabio Sciarra

Maurizio Viola

complimenti a Mauro B. che, in mezzo a tante sciocchezze, posta fianalmente un commento equilibrato e soprattutto ben articolato: in effetti Marchionne ne ha sbagliate ben poche altrimenti FCA non andrebbe così alla grande (andate a leggere le statistiche su vendite/immatricolazioni pubblicate dall' associazione dei venditori esteri in Italia); nello specifico finora sono solo illazioni; se si trattasse di un accordo che portasse tecnologia e contemporaneamente soldi nelle casse FCA non ci vedrei nulla di scandaloso. D'altra parte in genere i costruttori di automobili non producono componentistica; vorrei inoltre ricordare che la cessione del brevetto iniezione diesel da Fiat Powertrain a Bosch ha portato molti più soldoni di royalties che se avessero continuato a produrre da sè; i tedeschi in primis avrebbero fatto un loro brevetto piuttosto che comprare da PowerTrain

COMMENTI

  • complimenti a Mauro B. che, in mezzo a tante sciocchezze, posta fianalmente un commento equilibrato e soprattutto ben articolato: in effetti Marchionne ne ha sbagliate ben poche altrimenti FCA non andrebbe così alla grande (andate a leggere le statistiche su vendite/immatricolazioni pubblicate dall' associazione dei venditori esteri in Italia); nello specifico finora sono solo illazioni; se si trattasse di un accordo che portasse tecnologia e contemporaneamente soldi nelle casse FCA non ci vedrei nulla di scandaloso. D'altra parte in genere i costruttori di automobili non producono componentistica; vorrei inoltre ricordare che la cessione del brevetto iniezione diesel da Fiat Powertrain a Bosch ha portato molti più soldoni di royalties che se avessero continuato a produrre da sè; i tedeschi in primis avrebbero fatto un loro brevetto piuttosto che comprare da PowerTrain
     Leggi risposte
  • complimenti a Mauro B. che, in mezzo a tante sciocchezze, posta fianalmente un commento equilibrato e soprattutto ben articolato: in effetti Marchionne ne ha sbagliate ben poche altrimenti FCA non andrebbe così alla grande (andate a leggere le statistiche su vendite/immatricolazioni pubblicate dall' associazione dei venditori esteri in Italia); nello specifico finora sono solo illazioni; se si trattasse di un accordo che portasse tecnologia e contemporaneamente soldi nelle casse FCA non ci vedrei nulla di scandaloso. D'altra parte in genere i costruttori di automobili non producono componentistica; vorrei inoltre ricordare che la cessione del brevetto iniezione diesel da Fiat Powertrain a Bosch ha portato molti più soldoni di royalties che se avessero continuato a produrre da sè; i tedeschi in primis avrebbero fatto un loro brevetto piuttosto che comprare da PowerTrain
  • A me sembra che Marchionne in questi anni non ne abbia sbagliate molte, nessuno conosce i dettagli dell'accordo (se c'è), ma le auto si stanno infarcendo di elettronica in modo impressionante. non avere la possibilità di essere supportato da un grande Player dell'elettronica potrebbe diventare un grande GAP difficilmente colmabile senza una forte iniezione di capitali. Samsung è entrata nei capitali di BYD per l'auto elettrica, potrebbe entrare nei capitali di MM per la componentistica. se resta al 49% di MM potrebbe portare in dote LED, Display, sensori, software, interfacce, batterie e tutto ciò che si rende necessario per l'auto de futuro. Potrebbe inoltre abbattere gli investimenti necessari perché la tecnologia potrebbe essere offerta in modo trasversale a tutte le case automobilistiche non essendo Samsung un costruttore come FCA. MM è fornitore oltre che di FCA anche del gruppo VV, Tata JLR (ma Ratan Tata ha azione FCA e siede in consiglio di amministrazione), PSA e Renault. D'altronde Marchionne aveva detto che l'accordo con Google per l'auto a guida autonoma non era in esclusiva. Samsun potrebbe essere l'occasione anche per l'auto Elettrica e Ibrida sganciandosi dalla costosa tecnologia Bosch.
  • Complimenti, è proprio questa la strada giusta, vendere le nostre risorse. Complimentoni soprattutto ai pecoroni che continuano a difendere FCA per pura "tifoseria" non capendo che Fiat è 30 anni che prende per i fondelli gli italiani. Andatelo a chiedere ai numerosi imprenditori e artigiani (e tanti tanti operai) del suo indotto che l'hanno preso in quel posto negli ultimi 20 anni. Per me ognuna di quelle aziende fornitrici, fatte fallire, vale 100 FIAT intere. W gli italiani che amano il proprio lavoro e la propria terra! Ma certo, Sergio l'ha fatto x il bene dell'azienda... Secondo voi una persona sana di mente venderebbe un proprio rene sano?? Forse, se fosse totalmente disperato... La passione per un marchio è una cosa, la razionalità un altra; ma finchè non farà un tonfo totale ci sarà sempre qualche "filosofo" che osannerà l'istituzione FIAT
     Leggi risposte
  • Certo che in Italia non sappiamo più che venderci eh...
  • Se i posti di lavoro ed i cervelli restano in Italia (anche) va tutto bene, ricordate quando qualcuno si strappo i capelli per la vendita de JLR alla Tata?
  • Mah se anche il TROLLfcaNp 2 cilindri living....sa già come giustificare questa "possibile" dismissione, nessuna casa auto è proprietaria di aziende di componentistica, vuol dire che ormai il "gioco"è fatto. Spiace perchè rimane un eccellenza italiana, ma alla fine è meglio una società straniera che mantiene le aziende in italia e ci investe sopra moltissimo, o una italiana che vivacchia e investe poco in ricerca...sempre se si considera l'olandese fca italiana. Diciamo che il romanticismo potrebbe non volere la vendita all'atto pratico chissà magari meglio così. Poi la cosa "ridicola" è che mi pare che magneti marelli sviluppa e produce i fari led di ultima generazione per auto, mentre sull'auto "top" della ditta che è la sua attuale proprietaria monta fari che audi&co montavano 10 anni fa.
     Leggi risposte
  • Scusate, mi risulta, che con l'esclusione di denso (di cui toyota possiede comunque una quota di crollo maggioritaria, ma non il 100%...), NESSUNA casa automobilistica possegga la proprietà di grandi aziende di componentistica, al massimo qualche quota azionaria, così come, per fare un parallelo nessuna azienda di aeromobili possiede il controllo di chi produce motori a turbogas. Era giusto per insegnare qualcosa sul fantastico mondo dell'industria ai perdabal da forum: è FCA in questo caso ad essere (quasi) l'anomalia.
     Leggi risposte
  • Samsung aveva un suo uomo nel board di e ora fino a poco fa
     Leggi risposte
  • Che delusione. Ci stiamo vendendo di tutto. Ma alla fine ai "signori " Agnelli interessa solo il denaro.
     Leggi risposte
  • COSA?????? Ma questi sono impazziti? Svendere una perla tecnologica come Magneti Marelli per fare cassa? Ma se è anni che ci raccontano che grazie alle mosse geniali di marchionne FCA non ha nessun problema! Ma se è anni che ci ammorbano con "il 38 trimestre di fila in crescita per Chrysler"! E adesso......svendono il loro polo tecnologico per ridurre l'indebitamento? E questi sarebbero i grandi risultati della cura marchionne???? Complimenti davvero!
     Leggi risposte
  • Spero da italiano che siano solo congetture dei media, congetture che però smuovono montagne di denaro con le fluttuazioni che provocano in borsa..... La Marelli (insieme alla Comau) è una delle poche aziende di questo gruppo all'avanguardia nel proprio settore. ..... Se così non fosse, sarebbe come vendersi i gioielli di famiglia per pagare le bollette arretrate e ritinteggiare le pareti, (e per i rampolli ci escono pure gli yacht nuovi)..... operazione non inusuale per questo gruppo, basti pensare alla ex Fiat Ferroviaria (s)venduta ai francesi di Alstom....
     Leggi risposte
  • Primo se Samsung è disposta a versare 3 mld, allora vuol dire che MM vale di più, se si considera il secondo punto. Secondo, vendere MM ora, non avrebbe alcun senso, sopratutto dopo gli sforzi che sta facendo FCA, per l'ibrido e la guida autonoma, vendere MM, l'unica azienda del gruppo che ha, e può avere, le competenze per sviluppare queste tecnologie, mi sembra una mossa idiota. Ben venga una collaborazione, magari con scambio azionario non di MM, ma di FCA. Conoscendo quel furbacchione di Marchionne, non credo che si accontenterà di vendere MM, ma, visto che è in cerca di nuove collaborazioni sulla guida autonoma, cercherà di strappare un accordo più grande, quanto le competenze che ha Samsung nell'elettronica e informatica.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19568/poster_b143cfc1-4936-4711-a455-094cfdd5b21d.jpg Teaser - Fiat Tipo, le prime immagini della prova su strada http://tv.quattroruote.it/flash/video/teaser-fiat-tipo-mp419568 Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19078/poster_020.jpg Fiat 500L: ecco le prime immagini della prova su strada http://tv.quattroruote.it/flash/video/fiat-500l-ecco-le-prime-immagini-della-prova-su-strada Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18989/poster_f6dd1825-f510-44a8-a34d-3cc914efcaa1.jpg La 500 compie 60 anni: ecco la serie speciale Anniversario http://tv.quattroruote.it/premiere/video/la-500-compie-60-anni-ecco-la-serie-speciale-anniversario- Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18837/poster_017.jpg Al volante della nuova Fiat 500L Cross http://tv.quattroruote.it/premiere/video/al-volante-della-nuova-fiat-500-l-cross Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18836/poster_f67d668c-84e9-4dd0-a947-f57ad6fc98cf.jpg Fiat Panda vs Hyundai i10: testa a testa tra citycar http://tv.quattroruote.it/prove-su-strada/video/prova-panda-vs-i10 Prove su strada
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18814/poster_bb0ee6c0-d072-418a-b653-6aed7584ba27.jpg Fiat Panda vs Hyundai i10: pronti per la sfida http://tv.quattroruote.it/flash/video/preview-30-secondi-panda-vs-i10 Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18552/poster_481f8241-3b13-429a-b60d-52c78dccde87.jpg Fiat festeggia i 60 anni della 500 http://tv.quattroruote.it/news/video/fiat-festeggia-i-60-anni-della-500 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18551/poster_fbd462c5-43cf-4a1a-9373-f9153e7d8d49.jpg Il video di Cyriak Harris dedicato alla fiat 500 per il suo 60esimo compleanno http://tv.quattroruote.it/news/video/il-video-di-cyriak-harris-dedicato-alla-fiat-500-per-il-suo-60esimo-compleanno News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/18530/poster_78c1133d-4a39-4b59-bd60-d5f832247c52.jpg Novità Fiat al Salone di Ginevra 2017 http://tv.quattroruote.it/news/video/novit-fiat-al-salone-di-ginevra-2017 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18486/poster_011.jpg Ecco la 500 edizione speciale 60° compleanno a Ginevra http://tv.quattroruote.it/eventi/video/ecco-la-500-edizione-speciale-60-compleanno-a-ginevra Eventi

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona