Mercato

Citroën C1
Addio alla piccola francese

Citroën C1
Addio alla piccola francese
Chiudi

La Citroën ha prodotto l'ultimo esemplare della C1 nella fabbrica della Repubblica Ceca di Kolin. Questo modello, insieme alla sorella Peugeot 108, non avrà eredi e si chiuderà così questo capitolo dei marchi francesi del Gruppo Stellantis nel segmento A. La C1 è stata prodotta dal 2005 ad oggi in circa 1,2 milioni di esemplari, dei quali circa 196.000 in Italia.

Addio C1, la gamma parte da Ami e C3. La Citroen ha scelto di puntare su una filosofia totalmente diversa per l'entry level della propria gamma con l'introduzione della biposto elettrica Ami, guidabile già da 14 anni con patente AM. Per chi invece è alla ricerca di una autovettura con cinque posti la C3 è il nuovo gradino di accesso al marchio, con la serie speciale You disponibile anche per i neopatentati. 

COMMENTI