Nuovi Modelli

McLaren Senna
Tutti i dettagli della nuova hypercar - VIDEO

McLaren Senna
Tutti i dettagli della nuova hypercar - VIDEO
Chiudi

Scommessa vincente. L’esperienza della P1, lanciata nel 2013, insegna che puntare sul dorato mondo delle hypercar ripaga sempre. I pochi esemplari previsti (381, per l’esattezza), come da copione, sono stati tutti venduti nel giro di un battito di ciglia. E così alla McLaren, quando è arrivato li momento di rinnovare la gamma “Ultimate Series”, hanno deciso di realizzare non uno, ma ben due modelli differenti, lontani anni luce per design e filosofia.

McLaren Senna, tutti i segreti della nuova hypercar inglese

Un’erede per la F1. Da un lato procede ad ampie falcate il progetto della BP23, che vuole raccogliere l’eredità della leggendaria F1 degli anni ’90, la prima auto stradale con scocca autoportante in fibra di carbonio. Avrà l’immancabile posto di guida centrale e sarà un’ibrida, pensata per il massimo coinvolgimento di guida su strada. Ne saranno prodotte soltanto 106 e il prezzo si avvicinerà pericolosamente ai 2 milioni di euro, ma per vederla bisognerà pazientare ancora qualche mese.

Un nome, un programma. Di pasta completamente differente, invece, è la McLaren Senna, che si è già mostrata in tutta la sua magnificenza. Una hypercar nuda e cruda, sempre omologabile, ma che vuole rimettere al centro il puro piacere di guida in pista, come dimostra in maniera inequivocabile il suo emblematico nome.

Arma da track day. Per questo la Senna rinuncia a qualsiasi forma di elettrificazione, sacrificata sull’altare del massimo contenimento del peso. Realizzato interamente in fibra di carbonio, il nuovo gioiello made in Woking ferma l’ago della bilancia a 1.198 kg a secco: un risultato impressionante per un’auto che monta un V8 4.0 litri in posizione centrale, capace di scaricare 800 CV e 800 Nm di coppia esclusivamente sulle ruote posteriori.

Tutti i dettagli nel video. In questo caso la produzione è limitata a 500 esemplari, che sono già stati tutti opzionati, e il prezzo si aggira intorno al milione di euro. I primi dettagli sulla Senna erano già stati svelati lo scorso dicembre, in occasione di un evento di presentazione riservato ai clienti più esclusivi. Questa volta però è stato possibile avvicinarsi al primo esemplare prodotto, di cui sono stati comunicati anche tutti i dettagli in merito alle prestazioni. Come vi raccontiamo nel nostro video.

COMMENTI

  • Come filosofia mi pare molto simile alla F40. E' l'auto che mi sarebbe piaciuto avesse fatto la Ferrari, invece complimenti alla McLaren. Probabilmente l'ultima hypercar pura (non-ibrida).
  • sarà veloce...sarà tecnologica...sarà quanto di più vicino a un'auto da pista ma non riesco proprio a farmela piacere esteticamente. Mi sa che qualcuno riesce a fare ugualmente macchine veloci ma che si lasciano ben guardare: leggi Ferrari FXXK
     Leggi le risposte