Nuovi Modelli

Ferrari SP3JC
La one-off rende omaggio alla Pop Art

Ferrari SP3JC
La one-off rende omaggio alla Pop Art
Chiudi

Dopo le Ferrari Monza SP1 e SP2, la Casa del Cavallino Rampante ha svelato la SP3JC, un esemplare unico realizzato su richiesta di un collezionista. Disegnata dal Centro Stile Ferrari e realizzata dal programma Ferrari One-Off, la nuova sportiva rende omaggio alle spider a dodici cilindri degli anni 50 e 60, proponendo una livrea ispirata alla Pop Art.

Sotto c'è una F12tdf da 780 CV. Creata in due anni di lavoro, la SP3JC ha visto la Ferrari coinvolgere il cliente in tutte le fasi del processo di realizzazione, dalla progettazione alla finitura delle componenti estetiche. La base, diversamente dalle Monza, è quella della F12tdf, con motore V12 aspirato montato in posizione anteriore longitudinale abbinato a un cambio sequenziale a sette rapporti con trazione posteriore: il dodici cilindri da 780 CV è visibile anche con il cofano chiuso grazie a due apposite aperture. Anche molti altri dettagli richiamano alla sportività di questo modello, come il tappo serbatoio d'alluminio spazzolato e l'ala trasversale che collega le due pinne situate dietro ai roll hoop di fibra di carbonio. La livrea, invece, è un tributo alla Pop Art, una delle grandi passioni del cliente che ha commissionato questa one-off: il Bianco Italia viene abbinato a dettagli color Giallo Modena e a un frontale quasi totalmente verniciato in Azzurro Met. L'abbinamento cromatico viene ripreso anche dagli interni, dove le sellerie di pelle blu con inserti bianchi sono rifinite con impunture a contrasto.

COMMENTI

  • Beh la strada indicata da Marchionne per aumentare i profitti dell'azienda, basata sulla produzione di One Off e di tirature limitate, penso sia giusta per perseguire l'obiettivo prefissato, nel mondo ci sono tanti ricconi desiderosi di spendere il loro denaro per qualcosa di ancor più esclusivo di una luxury car di "serie" (virgolette). Certo è che dopo le 2 barchette e questa qui, si può dire che le belle Ferrari sono altre. ...... PS. il posto di guida è a destra, che sia un britannico che vuole aggiungere nel suo garage pure il cavallino alle supercar della perfida albione???