Nuovi Modelli

Audi RS 3
Presentata la versione da corsa

Audi RS 3
Presentata la versione da corsa
Chiudi

Per presentare la nuova RS 3, l'Audi inizia dalle competizioni. La versione di serie non è stata infatti ancora svelata, ma la Casa tedesca ha appena tolto i veli alla RS 3 LMS realizzata dall'Audi Sport per i clienti privati impegnati nelle gare. Si tratta della seconda generazione della vettura, basata sulla variante berlina della nuova A3 e pronta per partecipare alle competizioni della categoria TCR. La livrea è stata studiata per nascondere ancora qualche particolare estetico, ma è chiaro che la nuova RS 3 stradale sarà altrettanto aggressiva, almeno nel taglio dei paraurti. Carreggiate (da 1.95 metri), ruote e ala posteriore con nuovi attacchi rovesciati sono invece frutto delle libertà progettuali consentite dal regolamento. 

Progettata per vincere. La prima serie della RS 3 LMS è stata costruita in 180 esemplari che in quattro anni hanno conquistato 279 vittorie su 1.051 gare e 16 titoli piloti. Lo sviluppo della vettura si è basato proprio sull'esperienza dei clienti in pista e ha interessato tutti gli elementi principali. Le sospensioni consentono regolazioni più rapide e precise, i costi di utilizzo sono stati ulteriormente ottimizzati e la downforce è migliorata ricorrendo al CFD per l'intero sviluppo, che ha ridotto costi e tempi. Anche il posto guida è stato rinnovato lavorando sull'ergonomia e sulla sicurezza. Inoltre, l'impianto elettrico rivisto ha permesso di ridurre il peso totale. 

Audi RS 3 LMS (2021)

Fino a 340 CV con tante novità tecniche di rilievo. Il propulsore è il quattro cilindri 2.0 turbo della più recente famiglia EA888. Può erogare fino a 340 CV e 420 Nm in base alle restrizioni imposte ed è gestito da una nuova centralina Magneti Marelli con mappature bloccate per regolamento. Il cambio è una unità sequenziale Hewland sei marce con attuatori pneumatici, ed è abbinato al differenziale autobloccante meccanico e alla frizione bidisco allegerita. L'impianto frenante utilizza per la prima volta pinze a sei pompanti all'anteriore e fa coppia con cerchi misura 10x18" con pneumatici 27/65 18". 

COMMENTI

  • Non interessa a nessuno!
     Leggi le risposte