Nuovi Modelli

GMC Hummer
Presentata la EV Suv - VIDEO

GMC Hummer
Presentata la EV Suv - VIDEO
Chiudi

La General Motors presenta il secondo veicolo elettrico della famiglia Hummer, la EV Suv, che arriverà sul mercato nel corso del 2023. La sport utility condivide la maggior parte delle caratteristiche con il pick-up Hummer EV già svelato nei mesi scorsi, ma propone una nuova carrozzeria cinque posti a passo corto, dotata di pannelli Infinitiy Roof (rimovibili) al tetto e di una serie di accessori pensati per le avventure lontano dall'asfalto. La prima versione a debuttare sarà denominata Edition 1, al prezzo di 110.595 dollari (circa 93.600 euro), mentre la variante più economica ha un listino che parte da 79,995 dollari (l'equivalente di circa 67.600 euro).

Arriva a 830 CV. La Hummer EV Suv adotta i powertrain Ultium, sviluppati internamente dalla GM. Quest’ultimi adottano una configurazione a due o tre motori elettrici, e ricorrono batterie dedicate delle quali, per il momento, non si conoscono le specifiche tecniche complete. La vettura sarà proposta nelle varianti 2X, 3X ed Edition 1 con potenze da 630 fino a 830 CV (contro i 1.014 della EV). A seconda delle versioni, l’autonomia dichiarata va da oltre 250 a oltre 300 miglia (402-480 km), con possibilità di ricaricare le batterie a 800 V con sistemi rapidi a 300 kW.

Attrezzato per l'off-road. La mobilità in fuoristrada è uno degli elementi chiave del progetto: il passo corto (22 centimetri in meno rispetto a quello del pick-up) e le quattro ruote sterzanti con funzione Crabwalk hanno permesso di ottenere un raggio di sterzata di 10,8 metri, mentre le sospensioni pneumatiche hanno una estensione di 33 centimetri e sono abbinate a cerchi da 22" con pneumatici da 35": così la EV Suv può affrontare pendenze del 60% e guadi di 60 centimetri. Inoltre, la trazione integrale elettrica consente di inviare la precisa quantità di coppia ad ogni ruota in ogni momento. Con l'Extreme Off-road Package si aggiungono all’equipaggiamento anche i cerchi da 18" con pneumatici specifici, le protezioni del sottoscocca, il differenziale autobloccante elettronico anteriori e il sistema UltraVision con 17 telecamere esterne. esterne posiziate anche sotto la vettura. Oltre alla consueta selezione delle modalità di guida per personalizzare la risposta del powertrain, dello sterzo e delle sospensioni, la Suv elettrica propone anche il pacchetto Watts to Freedom, studiato insieme al partner della Marvel Perception: questo permette di combinare suoni, grafica ed uno speciale feedback aptico, trasmesso al sedile del guidatore, per offrire una esperienza di guida ancora più coinvolgente. 

The GMC HUMMER EV SUV debuts in the low-contrast Lunar Shadow interior and includes a spacious cargo area and an architecturally inspired cabin.

Un generatore per aiutare altre auto elettriche. Nella lista degli accessori disponibili spicca la Power Station, che di fatto funziona come un generatore di bordo: grazie a lei le batterie possono fornire fino a 3 kW per alimentare attrezzature esterne, oppure come sistema d'emergenza da 6 kW per alimentare altre auto elettriche in panne. Anche il portellone posteriore ad apertura elettrica, che include il supporto della ruota di scorta esterna automatizzato, è concepito appositamente per questo modello. Attraverso la app MyGMC, poi, è possibile gestire mappe dedicate all'off-road, tramite le quali il sistema fornisce alcuni dati in tempo reale sui consumi di energia e che mostra i punti strategici di ricarica. La personalizzazione giocherà un ruolo chiave nella gamma Hummer EV: in futuro i clienti potranno contare su oltre 200 accessori originali acquistabili presso le concessionarie.

COMMENTI

  • Ogni Paese ha le proprie tradizioni e culture. Siamo sicuri che quelle made in USA, siano sempre e comunque sbagliate? Siamo sicuri di essere solo noi i depositari della perfezione. Io caro Vin qualche dubbio lo nutro.
     Leggi le risposte
  • Speriamo che queste autoblindo yankee restino in Nord America e non vengano ad invadere pure le stradine dei centri storici delle nostre città...