Burocrazia

Regione Lombardia
Approvati i nuovi incentivi auto: tutti i dettagli sui super bonus

Regione Lombardia
Approvati i nuovi incentivi auto: tutti i dettagli sui super bonus
Chiudi

La Regione Lombardia ha approvato nuovi incentivi auto. La giunta presieduta da Attilio Fontana ha firmato una delibera che destina all’acquisto di nuove automobili 36 milioni di euro, equamente suddivisi tra il 2021 e il 2022. I bonus saranno in vigore da marzo e sono cumulabili con quelli già previsti a livello nazionale, per una decurtazione complessiva dal prezzo di listino che può persino superare i 18 mila euro in caso di acquisto di un veicolo elettrico e contestuale rottamazione dell’usato.

Fino a 8 mila euro per le elettriche. Anidride carbonica e ossidi d'azoto sono i parametri a cui è rapportata l’entità del bonus, il cui importo si riduce all’aumentare di tali valori. Partendo dai veicoli più virtuosi, l'incentivo erogabile dalla Lombardia arriva a 8 mila euro per l’acquisto di un’elettrica o una fuel cell, rottamando un vecchio veicolo con omologazione fino a Euro 2, se a benzina, e a Euro 5, se a gasolio. Nel caso delle diesel Euro 5, inoltre, è possibile ottenere lo stesso beneficio cancellando dal Pra il veicolo per la sua esportazione all’estero. In assenza di radiazione, l’incentivo scende a 4 mila euro.

Solo con demolizione. Per l’acquisto di vetture diverse da elettriche e fuel cell, invece, l’erogazione del bonus lombardo avviene solo in caso di rottamazione o esportazione. Se l'auto da acquistare presenta emissioni di CO2 fino a 60 g/km si può accedere a un incentivo fino a 5 mila euro: tale valore si applica alle vetture che non superano gli 85,8 mg/km di ossidi d'azoto (NOx) e scende a 4 mila euro per i modelli della fascia 85,9-126 mg/km. Per i veicoli con emissioni di CO2 comprese tra 61 e i 110 g/km, invece, l’importo è di 4 mila euro con valori di NOx fino a 85,8 mg/km e di 3 mila euro per le vetture della categoria 85,9-126 mg/km. Infine, se l’auto ordinata dichiara emissioni di CO2 comprese tra i 111 e i 145 g/km, il beneficio è di 3 mila euro in presenza di ossidi di azoto fino a 85,8 mg/km e di 2 mila euro con NOx al di sopra di tale soglia, ma non oltre i 126 mg/km.

Lo sconto e i termini. Come per l’ecobonus statale, al contributo proveniente da fondi regionali si aggiunge uno sconto obbligatorio del concessionario, che per l’incentivo lombardo è di almeno il 12%, calcolato sul prezzo base del veicolo, senza tener conto di eventuali accessori, o di almeno 2 mila euro, se l’auto da acquistare è elettrica o a idrogeno. E a proposito dei dealer, dall’11 febbraio sarà diffuso su www.bandi.regione.lombardia.it l’avviso per la profilazione dei venditori, mentre il 20 febbraio verrà reso noto il bando attuativo. La data più importante, in ogni caso, è quella dell'1 marzo, poiché solo da quel giorno i cittadini lombardi interessati all’acquisto di un’auto nuova dovranno inoltrare le domande sulla piattaforma dedicata, per poi recarsi in concessionaria.     

COMMENTI

  • Peccato che regione Lombardia non si sia minimamente preoccupata di chi ha acquistato un veicolo elettrico nel 2020.
  • Non è chiaro se gli incentivi saranno concessi solo a chi acquista direttamente l'auto o anche a chi l'acquista attraverso un leasing. Stiamo a vedere...
  • Male, pessima canalizzazione di soldi pubblici.
  • Sostantivo Si parla di veicolo quindi anche uno scooterr o moto per acquisare l'auto elettrica? veicolo m sing (plurale: veicoli) (meccanica)(tecnologia)(ingegneria) mezzo utilizzato per la circolazione, generalmente su strada, con un motore meccanico e guidato dall'uomo
  • Ma dove si possono trovare i valori di NOx di ciascun modello a listino?
  • Ma una persona dove trova i valori di NOx di ciascun modello a listino?
  • A parte che qualunque cosa è contrario alle policy, un'utilitaria a metano si cuccherebbe 1500 euro dallo stato, 4.000 dalla lombardia e 2.000 dal concessionario?