Car Sharing Le richieste degli operatori per continuare a crescere

Alberto Vita Alberto Vita
Car Sharing
Le richieste degli operatori per continuare a crescere
Chiudi
 

Un successo nei numeri, meno nei dati finanziari (come avevamo evidenziato nell'inchiesta Crack Sharing su Quattroruote di ottobre 2017). I protagonisti del Car sharing si ritrovano a Milano, la capitale italiana di questa "nuova" forma di mobilità, in un workshop per discutere proprio del futuro della "condivisione". Nel capoluogo lombardo, ma non solo. Le aziende che hanno partecipato all’ultimo bando del Comune, dopo un periodo di start-up, hanno ben chiaro quali sono le richieste necessarie per sviluppare il servizio. E andare, finalmente, in positivo. Ma tra le società già attive sul territorio milanese non mancano punti di vista diversi, a volte in collisione. "Servono parcheggi dedicati al car sharing non solo in periferia, ma anche nei punti strategici cittadini, vicino a università o stazioni", spiega Giuseppe Macchia, vice president smart mobility di Eni, che controlla il servizio Enjoy. "Ho richiesto 170 stalli ad Angelo Pascale (manager che si occupa di mobilità al Comune di Milano, presente all’incontro, ndr), per tutti. A Bologna questi parcheggi funzionano molto bene, con una altissima rotazione". Altro problema evidenziato dal manager, quello della sinistrosità: "Le auto in sharing hanno un tasso di incidenti sette volte più alto di quelle dei privati, perché gli utenti si sentono protetti dalla kasko che il Comune ha inserito nel suo secondo bando, e questo è un tema che ci sta piegando le gambe". Infine, "il disallineamento dei costi tra le auto elettriche e quelle a motorizzazione endotermica, o comunque di ultima generazione come le nostre. Noi paghiamo 100 euro al mese per ogni auto, 1,3 milioni di euro versati nelle casse del Comune in un anno, lo sharing elettrico nulla. Per dare un servizio di sharing elettrico dovremmo aumentare la flotta del 30%, per problemi di ricarica. Perché invece non dare anche incentivi alle auto più sicure visto che noi montiamo diversi dispositivi di sicurezza?" Proposta che causa l’ira dell’ad di Share’nGo Emiliano Niccolai, che taglia corto: "Lo sharing in città deve essere elettrico". E ribatte: "Le isole digitali per la ricarica sono spesso occupate da parcheggi selvaggi, su quel fronte si deve fare di più".

Obiettivo Pums, meno auto in strada. Ma se l'obiettivo del Comune di scendere a 460 auto per 1.000 abitanti entro il 2024 secondo il Pums (Piano urbano di mobilità) spiegato dall’assessore alla Mobilità Marco Granelli ha tra i suoi pilastri proprio il car sharing, questo deve diventare sostenibile, "anche con piani di incentivazione, soprattutto se si vuole allargare il servizio anche fuori città dove i costi per noi sono maggiori", afferma la marketing e comunicazione manager di DriveNow Alice Colombo, con la quale concorda Francesca Colangelo, location manager della "sorella" Car2Go (di recente le due società si sono fuse in Share Now). In mezzo a tanti servizi free floating, anche le richieste di Ubeeqo, unico operatore "station based" al tavolo dell’incontro, per il quale Raimondo Orsini, dell’Osservatorio sharing mobility, prevedeva scarse possibilità di successo di fronte alle auto condivise in piena libertà. "Invece nel 2018 siamo cresciuti del 50%, con percorrenze e tempi di noleggio più lunghi", spiega l’head of mobility BU Italy di Ubeeqo Marco Meloni, che peraltro si unisce alla denuncia sullo "scarso presidio dei posteggi".

I sette trend del car sharing. Come raccontato da Orsini, i sette trend di questo mondo sono la continua buona crescita dei servizi di free floating, con un più 14% di iscritti nel 2018, ma con un più 16% dei noleggi e un più 18% nelle percorrenze, sottolineando "la maggior efficienza nell’utilizzo delle auto", con flotte invariate, ma più densamente usate. Ottimo l’impatto dei nuovi servizi nel Nord Italia, come Corrente a Bologna, e i test nel Sud, principalmente con auto elettriche, circa 150-200 in più rispetto all’anno prima, e, come detto, la conferma anche dei servizi "station based". Grazie a un’offerta che in Italia è "attiva in 91 città, di cui 63 al nord, 6 al centro e 22 al sud, interessando il 21% della popolazione italiana a grazie a 24 operatori, con format del tutto diversi tra loro", chiosa il direttore di Ics Iniziativa Car Sharing del ministero dell’Ambiente, Marco Mastretta.

COMMENTI

  • Io non penso che il tasso di incidentalità del car sharing sia tanto superiore a quello delle vetture private perché gli utenti " si sentono protetti dalla kasko", semmai perché molti non sono guidatori abituali, quindi magari meno esperti, per di più con una vettura che non conoscono, è forse hanno anche " più fretta di arrivare" per via delle ( non economicissime) tariffe a tempo. Mi sembra un po' esagerato che sia sette che tanto, però....
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca