Foto spia

Pagani C10
Primi passi per l'erede della Huayra (che avrà anche il manuale)

Pagani C10
Primi passi per l'erede della Huayra (che avrà anche il manuale)
Chiudi

Pagani esce allo scoperto con l'erede della Huayra. Queste sono infatti le prime foto spia della C10, nome di progetto della hypercar che il marchio italiano presenterà in estate e consegnerà ai clienti a partire dal 2023 con una serie limitata. 

Torna alle origini del design. A un primo sguardo la biposto sembra assomigliare molto alla Huayra ma in realtà alla Pagani hanno rivisto ogni elemento del progetto. Ritroviamo, gli immancabili specchietti a goccia che, nell'estremità, "fanno il verso" alla forma dell'occhio. L'abitacolo appare molto raccolto ricordando, in questo, l'intimità suggerita da quello della Zonda. La fiancata e la coda sono molto pulite: le prese d'aria per il propulsore paiono essere state spostate ai lati al cupolino dell'abitacolo. Ancora: anche l'assetto aerodinamico pare profondamente rivisto. Per il momento sembrano essere stati eliminati i flap sul cofano anteriore e la coda molto allungata non sembra dotata della doppia ala attiva vista sulla Huayra. L'estrattore posteriore è molto largo e allungato, mentre l'impianto di scarico è quello che Pagani ha sempre utilizzato per le sue hypercar: centrale, disposto in "quartetto" e rialzato. 

2022-pagani-c10-15

V12 AMG e cambio manuale. In una intervista rilasciata nel 2021, Horacio Pagani ci aveva già confidato alcune informazioni sulla C10, il cui progetto è cominciato nel 2017. Il motore sarà ancora una volta un V12 biturbo firmato AMG, che potrà fare a meno dell'elettrificazione fino al 2026 grazie alle omologazioni già ottenute. La potenza, comunque, sfiorerà quota 900 CV, anche se la vera notizia sta nella possibilità, per i clienti, di ordinare la C10 con cambio automatico o manuale: un'opzione chiesta a gran voce e di nuovo disponibile dopo le critiche per l'assenza sulla Huayra. 

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Pagani C10 - Primi passi per l'erede della Huayra (che avrà anche il manuale)

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it