Daimler-Geely Pronti a collaborare, ma solo a certe condizioni

Rosario Murgida Rosario Murgida
Daimler-Geely
Pronti a collaborare, ma solo a certe condizioni
Chiudi
 

Il gruppo Daimler è disponibile a collaborare con il nuovo azionista di maggioranza, Li Shufu, e il suo gruppo automobilistico Geely, ma a precise condizioni. A tornare sulla questione dell'ingresso del nuovo socio cinese è stato Dieter Zetsche, numero uno del colosso automobilistico tedesco, in occasione dell'assemblea degli azionisti. Zetsche ha affermato come la Daimler stia già valutando possibili ambiti di cooperazione con la Geely, ma limitati eventualmente al solo mercato automobilistico cinese e sempre con il supporto del partner Baic.

10% Daimler in mano a Li Shufu. Il presidente e fondatore dello Zhejiang Geely Holding Group, la conglomerata che controlla diversi produttori automobilistici cinesi e no, dalla Geely Automobile alla Volvo, dalla Proton alla Lotus, ha fatto scalpore a fine febbraio () diventando il primo azionista della Daimler con il 10% circa del capitale davanti al fondo sovrano del Kuwait (al 6,8%), al colosso degli investimenti BlackRock (al 6%) e all'Alleanza Renault-Nissan (al 3,1%). L'investimento, secondo molte indiscrezioni di stampa, è legato al desiderio dei cinesi di accedere alle tecnologie della Daimler soprattutto nel campo dei veicoli elettrici, ma lo stesso Li Shufu, in alcune interviste a organi di stampa tedeschi e no, ha escluso l'intenzione di chiedere a tutti i costi una collaborazione. "La collaborazione non è l'unica questione sul tavolo e non ha rappresentato una condizione preliminare per l'investimento", ha per esempio affermato l'imprenditore cinese alla Bloomberg. "Se lo vogliono, collaboreremo con loro. Se non lo vogliono, non collaboreremo".

L'incognita Baic. La Daimler ha accolto sin da subito con favore l'ingresso del nuovo socio nel capitale ed espresso disponibilità a un'eventuale collaborazione. Tuttavia, non è da trascurare l'esistenza di possibili confitti di interesse in Cina dove il gruppo tedesco ha un legame di lunga data e di successo con la Baic Motor. Lo stesso Zetsche, in occasione del Salone dell'Auto di Ginevra, aveva manifestato l'interesse a sviluppare forme di cooperazione tra i due gruppi, ma solo dopo aver ottenuto il sostegno della stessa Baic. Il concetto è stato ribadito anche oggi. "Finora i nostri colloqui con Li Shufu sono stati molto positivi: vuole che il suo investimento in Daimler sia di lungo termine e sostiene la nostra strategia di successo", ha affermato il dirigente tedesco. "Nelle nostre future discussioni sul business automobilistico in Cina, saremo in grado di includere il nostro maggiore azionista. Siamo aperti a tutte le opzioni possibili", ma nell'interesse dell’attuale partner cinese. 

COMMENTI

  • Sta cambiando poco per volta anche l'atteggiamento verso i diritti dei lavoratori, lentamente ma sta cambiando. Se sei un'azienda Cinese a partecipazione statale, devi garantire ai dipendenti il contratto 40 ore settimanali, l'assistenza sanitaria, il medico che viene a fare le visite in sede, gli straordinari pagati. Non è ancora l'andazzo generale, ma stanno andando avanti su questa strada. Questo naturalmente alza i loro costi manpower, infatti i prodotti Cinesi che cominciano ad avere un pò di qualità non sono più tanto competitivi.
  • Si possono discutere i metodi e le uscite di Trump , ma è indubbio che ci ha visto benissimo sui cinesi. Loro esportano senza limiti sfruttando anche il dumping sociale (nessun diritto per i lavoratori, zero interesse per ecologia, sicurezza dei lavoratori e dei materiali). Se invece vuoi andare da loro, devi fare una JV cedendo tecnologia. Oppure acquisiscono società solo allo scopo di svuotarle acquisendone tecnologia e marchio. La Germania finora è stata l'unica ad avvantaggiarsene, a scapito anche degli altri paesi europei. Ma ora i problemi li hanno loro. Mi sorprende comunque che un paio di persone qui non ci arrivino
     Leggi risposte
  • Scusate, ho dimenticato di scrivere che i motori 1500 cc. Diesel sono Renault.
  • I cinesi avevano pianificato tutto. Il loro mercato faceva gola e quindi l'hanno venduto caro. Se vuoi vendere devi passare da un nostro costruttore, così hanno acquisito tecnologia e soldi. Ora comprano tutto. I costruttori hanno visto le super vendite immediate e non il boomerang che si preparava a ritornare. Contro i giapponesi, negli anni 90, si era fatta una guerra globale pur di fermarli. Ai cinesi invece abbiamo dato noi stessi gli strumenti per entrarci in casa. Gli Usa vanno contro l'Europa e i paesi europei fanno baruffe tra di loro. E contro la Cina? Nessun atto difensivo. Mah.
  • E perchè? E' una public company.
  • Fra qualche anno magari ci ritroviamo qualche modello Mercedes con motori Cinesi. Già ora Mercedes monta 1500 cc. Diesel su Classe A e motori Peugeot su Classe B a benzina. Però li fare pagare come Premium. Detto tutto.
  • Curioso che la Mercedes faccia la voce "grossa" col suo socio di maggioranza...
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca