Christian Meunier, ex numero uno della Infiniti, è il nuovo presidente della Jeep. La Casa del gruppo FCA ha annunciato che il manager rivestirà il ruolo di Global President ed entrerà nel Group Executive Council del costruttore americano.

A capo della Infiniti per quattro mesi. In passato il manager ha occupato diverse posizioni all'interno di aziende come la Ford, la Land Rover, la Mercedes-Benz e la Nissan, dove ha concluso la sua carriera come presidente della Infiniti, dove sarà sostituito ad interim da Christian Vandenhende, chief quality officer della Nissan, fino a quando il board nominerà un nuovo numero uno. Meunier ha lasciato il ruolo di presidente a quattro mesi esatti dalla nomina: aveva infatti preso il comando del costruttore nipponico lo scorso 7 gennaio dopo l'addio di Roland Krueger, ora a capo della divisione auto elettriche della Dyson.