BMW X3 Terza generazione alla riscossa

Manuela Piscini Manuela Piscini
BMW X3
Terza generazione alla riscossa
Chiudi
 

Il bagno di folla è fissato per il Salone di Francoforte 2017, ma – come da prassi ormai consolidata – la BMW ha già comunicato tutto quello che c’è da sapere sulla terza generazione della X3, il secondo modello più venduto del marchio, che sarà nelle concessionarie italiane da novembre.

Salto in alto. Dalla prima X3 sono passati quasi 15 anni, un milione e mezzo di esemplari immatricolati nel mondo (92 mila dei quali in Italia) e soprattutto molte sport utility dello stesso rango sotto i ponti. Perché se nel 2003 la X3 era virtualmente senza concorrenti, oggi il mercato – seppur in crescita costante – è decisamente più affollato. La X3 si è quindi dotata di armi concorrenziali adeguate al nuovo scenario, crescendo non soltanto in dimensioni, ma anche in dotazioni, qualità percepita e, non ultimo, impatto emotivo.

Stesse proporzioni, più emozioni. Rispetto a quella ancora in listino, la nuova BMW aggiunge 5 centimetri sia al passo sia alla lunghezza (rispettivamente 286 e 471 cm) e uno alla larghezza (189), mantenendo l’altezza attuale (166). Le proporzioni sono immutate, ma la silhouette guadagna in slancio (nonché in coefficiente aerodinamico, da 0,32 a 0,29) e si fa più emozionale e sportiva. Da notare, il doppio rene in grande evidenza, il cofano lungo e lo sbalzo anteriore corto, l’andamento più spiovente del tetto, il doppio scarico, i cerchi di dimensioni maggiori: 21 pollici per la M40i, a partire da 18 (contro i 17 precedenti) per le altre versioni. Grazie all’adozione della piattaforma Clar, la nuova X3 riesce a pesare fino a 55 chili in meno della precedente. Capienza immutata (550 litri) per il bagagliaio, che però guadagna in funzionalità, grazie al doppio fondo e agli schienali posteriori inclinabili.

BMW-X3-M40i-10

Inizio con il botto. A dimostrazione della volontà di fare le cose in grande, uno dei modelli che vedete nella galleria fotografica è niente meno che la top di gamma, la M40i (prezzo in Italia 71.800 euro), la prima M Performance della gamma X3. Nel cofano il sei cilindri 3.0 da 360 cavalli e 500 Nm che dichiara uno 0-100 in 4,8 secondi e una velocità massima di 250 km/h. Le altre motorizzazioni previste al lancio sono la 20d (prezzi a partire da 49.900 euro) e la 30d. Quest’ultima è spinta dal sei cilindri in linea in due livelli di potenza: 249 o 265 CV. Il quattro cilindri della prima dichiara 190 CV e 400 Nm. Tutte sono equipaggiate con lo Steptronic a 8 rapporti e la trazione integrale xDrive. Garantite le prestazioni in fuoristrada dei modelli precedenti, con un’altezza minima da terra di 20,4 cm. In un secondo momento debutteranno la 30i (dicembre 2017) e la 20i (primavera 2018). Ancora più avanti è prevista l’ibrida plug-in e, nel 2020, l’elettrica pura.

BMW-X3-M40i-17

Più ricca. Dalla Serie 5 la X3 non eredita soltanto la piattaforma e il corredo di dotazioni di sicurezza attiva e infotainment (di serie o a richiesta), ma anche la qualità percepita nell’abitacolo. A cominciare, soltanto per fare un esempio, dal parabrezza di vetro ad alto isolamento acustico per garantire il massimo confort anche in termini di rumorosità (a richiesta, anche per i finestrini anteriori).

Tommaso Bassi

Io ho purtroppo una X3 del 2008 2.0D E83 con motore N47D20A con 120000 Km. Tutte le magagne di questa macchina le ho avute, in ordine: 1) rottura della pompa ad alta pressione della benzina che richiede il cambio degli iniettori e di tutto il sistema common Rail (costo 5000 euro); chiaramente si è rotta in autostrada in curva....... 2) rottura del motorino del differenziale (costo 2000 euro) 3) inizia a fare il rumore tipico della catena di distribuzione quando si allunga (costo di sostituzione previsto 2000 euro, oppure aspetto che si rompa e butto via la macchina) Direi che al prossimo giro mi compro una Panda.....

COMMENTI

  • Io ho purtroppo una X3 del 2008 2.0D E83 con motore N47D20A con 120000 Km. Tutte le magagne di questa macchina le ho avute, in ordine: 1) rottura della pompa ad alta pressione della benzina che richiede il cambio degli iniettori e di tutto il sistema common Rail (costo 5000 euro); chiaramente si è rotta in autostrada in curva....... 2) rottura del motorino del differenziale (costo 2000 euro) 3) inizia a fare il rumore tipico della catena di distribuzione quando si allunga (costo di sostituzione previsto 2000 euro, oppure aspetto che si rompa e butto via la macchina) Direi che al prossimo giro mi compro una Panda.....
  • Caro gerhard, tu scrivi 50 commenti alla settimana, mentre io, sebbene abbia guidato quasi tutte le auto esistenti dal 1970 ad oggi compresa una BB512 di un amico, e corso pure a Vallelunga e Castrezzato con delle M6, ed essendo un appasionato di auto (ho la collezione completa di 4ruote dal 1979), faccio 3 o 4 commenti al mese. Non voglio qui discutere della comptetenze reciproche, che sarebbe indelicato, ma se c'è qualcuno che si gonfia sono forse io? Non facevi più bella figura a rispondere nel merito al commento? cordialità.
  • Caro gerhard, tu scrivi 50 commenti alla settimana, mentre io, sebbene abbia guidato quasi tutte le auto esistenti dal 1970 ad oggi compresa una BB512 di un amico, e corso pure a Vallelunga e Castrezzato con delle M6, faccio 3 o 4 commenti al mese. Non voglio qui discutere della comptetenze reciproche, che sarebbe indelicato, ma se c'è qualcuno che si gonfia sono forse io? Non facevi più bella figura a rispondere nel merito? cordialità.
     Leggi risposte
  • Leggo quasi solo commenti negativi. A me sembra quasi la storia della volpe e l'uva: chi non può permetteresi una X3 da 50000 euro allora x invidia la denigra. Io ho avuto 23 auto in 44 anni di patente fra cui M3, X5, X3TD e il risultato è guai meccanici praticamente zero, prestazioni fantastiche, consumi adeguati alle prestazioni (M3=7,5 - X5=8 - X3=10 al litro mediamente) e piacere di guida incommensurabile. Se poi a qualcuno non piace qualche cromatura o qualche fanale, se ne faccia una ragione o compri una anonima Audi, ma queste critiche mi sembrano pretestuose: ma se vi fa schifo questa linea cosa dovremmo dire della Peugeot 5008, della suv Citroen, della Ateca, della audi A3 e A5 o di altre simili piacevolezze estetiche. Io inviterei a una maggior franchezza di giudizio.
     Leggi risposte
  • Prima di tutto come si fa a giudicare un auto solo per foto...boh...Poi quando acquisto un auto valuto anche: post vendita, assistenza, sconto e valutazione auro in permuta. Io, per esempio, sono andato in jaguar per Fpace, sconto 7% e valutazione della mia ridicola, altro trattamento ben migliore in bmw e mercedes. Per la Velar per farla bella ci vogliono circa 74000€ per averla con motore da 180cv.... e il post vendita-assistenza land-jaguar, a vedere i forum, e' molto criticabile...
  • Sarà anche ineccepibile tecnologicamente (anche se continua a puntare sui motori Diesel, ormai sul viale del tramonto) ma decisamente si tratta di una vettura anonima, che non emoziona minimamente. Inoltre allestita come richiede quel tipo di vettura il prezzo non sarà inferiore a 65-70.000 euro. E a quel prezzo pretendo di emozionarmi quando salgo a bordo.
     Leggi risposte
  • il design è molto anonimo e preferisco la X1, decisamente. troppo bassa per i miei gusti. troppo simile al modello uscente. Belli gli interni e tecnologici come da tradizione ma questa delle foto costerà 70k euro..aspetto di vederla "normale" cosi come per gli esterni..già con un cerchio da 18 cambierà di molto. La risposta a Velar? mi viene da ridere. Ma allo stesso modo non riesco a capire come possa impensierire vetture come F-pace, Stelvio, Xc60, Nx ,Macan, dove la linea molto più ricercata e riuscita sembra di una categoria superiore. Tra le "anonime" poi la metto dietro assolutamente alle altre de tedesche, Glc e Q5. BMW si allontana sempre di più dal mio gradimento purtroppo.
  • Come tutte le auto aspetto di vederla in strada e magari anche per un po' di tempo visto che spesso molte le apprezzi con il suo trascorrere oppure il contrario. Secondo me spesso in foto non si riesce a valutare in pieno il risultato di un lavoro in quanto molte vetture sembrano carenti di "tridimensionalità" e BMW in questo senso ne ha sempre fatto un timbro stilistico. Fortunatamente in questa X3 rimangono tutte le caratteristiche stilistiche che io adoro: sbalzo anteriore corto, cofano motore lungo, spalle larghe senza essere caricaturali ed una sensazione di ben piantato in terra che non tutte le Suv hanno. Molto bella anche la plancia così come il tunnel, i sedili erano già ok quindi fatto salvo quanto scritto sopra ......mi piace. Sono curioso di leggere quelle che saranno le performance che questa nuova piattaforma offrirà anche se non dubito della sua efficacia , infine mi sento di condividere totalmente il pensiero di Davide.
     Leggi risposte
  • veramente brutta. almeno gli esterni, i prezzi poi...50K per la versione base, che avrà cerchi del 15" e fari alogeni con maniglie porta nero grezzo...ladrocinio!
  • Tutto abbastanza da copione, i tempi degli azzardi di Bangle sono finiti, ma sono anche durati poco: prima di lui non è che in BMW si distinguessero per gli esperimenti stilistici. Questo è un compitino ben fatto, anche se le nuove M hanno tutte dei paraurti un po' troppo barocchi per i miei gusti. Più che altro ci sarebbe da discutere sull'ennesimo aumento delle dimensioni: +15cm sul modello del 2003, +5 sul primo modello di X5, che è una categoria superiore. Non è una tendenza che può andare avanti all'infinito: quand'è che si fermeranno e, per recuperare cubatura interna, cercheranno di spingere più in là il limite per quanto riguarda l'ingegnerizzazione degli interni, piuttosto di aumentare ancora le dimensioni esterne?
  • Interni BMW finalmente in miglioramento? Fuori.....la prossima frontiera sono i suv-"coupé", questi classici ormai hanno completamente saturato il mercato e stupire con il design è difficilissimo. Non è che questa x3 sia malvagia, anzi, solo che siamo sempre lì. Non è che con Q5 rispetto alla vecchia ci sia stata la rivoluzione, per citare una concorrente.
     Leggi risposte
  • Lungi da me giudicar i contenuti di auto come queste, sempre al top. Ma santo cielo che noia..
  • bmw ha già abbandonato la soluzione dei fari uniti al doppio rene?
  • Che delusione! Stilisticamente contro Stelvio, XC60 e F-Pace la battaglia è già persa. Troppo carica di linee. E basta con questi pacchetti sportivi, che ritengo tamarri. È mai possibile, che per poter guidare il 6 cilindri benzina si ha a disposizione solo la versione M? Ha perso l'equilibrio stilistico e elegante delle due precedenti X3.
  • Stile sempre più involuto; posteriore meno peggio del resto
  • gli interni mi piacciono e anche il posteriore è migliorato a mio parere. certo preferivo il family feeling squadrato delle vecchie generazioni che distingueva maggiormente le bmw dalle altre auto. se c'è una cosa che odio di tutti i costruttori è il fatto che pubblicano solo immagini delle versioni top di gamma che interessa al 10% degli acquirenti!
  • Cmq secondo me quei reni son troppo gonfi: sarebbe meglio andasse dal medico.
  • confermo quanto detto per la nuova serie 5... Non credo sia una scelta casuale che entrambe siano state presentate con allestimento "M" non vedo nessuna idea vera solo aggiornamento di singoli dettagli fari calandra paraurti etc... poi scusatemi sarà una mia fissa ma io non avrei mai e poi mai rinunciato ai led circolari nei fari troppo belli e troppo bmw.
  • Bene interni, fuori un pò sa un pò di glc, ancor più sw....penso per far più posto alla prox x4. Non peggiorata fuori come sr5, sono tornati a "staccare" fari ant dai reni..........
  • scusate, ma mi è venuta una depressione devastante. Oddio non che le precedenti x3 mi facessero impazzire, ma questa... boh mi viene da piangere....MA CHE CAVOLO STA SUCCEDENDO al design automotive???????
     Leggi risposte
  • Bruttina... stessi volumi della prima X3, da gippozzo. Speravo meglio, forse un aiutino ad Alfa.
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17107/poster_004.jpg Dal Nord Europa le prime immagini della BMW X3 http://tv.quattroruote.it/spy-video/video/dal-nord-europa-le-prime-immagini-della-bmw-x3 Videospia
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20916/poster_001.jpg FUELED BY AUDI
    BORN ON THE TRACK. BUILT FOR THE ROAD.
    Tom Kristensen e Tamara Lunger al volante di Audi
    RS 5 Coupé
    http://tv.quattroruote.it/informazione-pubblicitaria/video/-audi-born-on-the-truck-built-for-the-road-ep-03-long-edit-19-settembre-2-mp4 Web-serie
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20900/poster_001.jpg Le Ferrari Monza SP1 e SP2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/le-ferrari-monza-sp1-e-sp2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20898/poster_001.jpg La nuova Audi e-tron vista da vicino http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/audi-e-tron-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20894/poster_003.jpg Quattroruote Street Show 2018: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/eventi/video/streetshow-2018-def-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20890/poster_007.jpg Al volante della nuova Jeep Cherokee http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-jeep-cherokee-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20876/poster_001.jpg QHELP: come controllare il liquido freni http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/liquido-freni-2-ebay-mp4 Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20874/Fiat 500X.JPG Abbiamo guidato la nuova Fiat 500X http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-500x-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20870/MAX_3816.jpg La prova della nuova BMW X4: suv e coupé insieme! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/001-prova-bmw-x4-mov Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20801/poster_002.jpg Incredibile: un milione di pezzi LEGO per la Bugatti Chiron marciante! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/incredibile-un-milioni-di-pezzi-lego-per-la-bugatti-chiron-marciante Mondo Q

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona